Orientarsi nella vita universitaria e professionale

L’Università Campus Bio-Medico di Roma offre ai propri studenti un servizio di consulenza personalizzata e costante. Le figure di riferimento principali, oltre ai tutor di disciplina, sono due:

  • il tutor personale accompagna e facilita lo studente nella fase d’inserimento nell’ambiente universitario. In particolare lo supporta nell’apprendimento di una metodologia di studio e nella gestione efficace dei carichi di lavoro, gli suggerisce strategie per ottimizzare la gestione del tempo e per conciliare lo studio con attività extrauniversitarie. Lo aiuta ad acquisire consapevolezza dei propri punti di forza e di debolezza, e lo indirizza verso i servizi dell’Ateneo in grado di rispondere a esigenze specifiche
  • il tutor professionalizzante affianca lo studente in tirocinio e lo consiglia su scelte relative al suo futuro professionale e al più efficace inserimento nel mondo del lavoro.

I tutor sono docenti delle due Facoltà Dipartimentali, medici, ingegneri, infermieri, tecnici, specializzandi, ricercatori, dottorandi e studenti degli ultimi anni. Vengono identificati ogni anno, tra luglio e settembre, dalla Giunta di Facoltà tramite i coordinatori del tutorato dei singoli Corsi di Laurea. L’incarico, che ha durata annuale, viene conferito ufficialmente nel mese di ottobre. L’assegnazione del tutor tiene anche conto di eventuali richieste particolari formulate dallo studente.