Dall'Università di Oxford il docente dei seminari di Neuroscienze

Il 26 ottobre con il prof. Marco Capogna

20 ottobre 2015 - Si terrà il 26 ottobre 2015 alle ore 17:30 presso la Sala Conferenze del PRABB il seminario didattico "La plasticità sinaptica: dal modello di Hebb alle teorie contemporanee". In questa occasione interverrà il prof. Marco Capogna, del Dipartimento di Farmacologia dell'Università di Oxford.

Il seminario illustrerà aspetti molecolari, cellulari e fisiologici di sinapsi del sistema nervoso centrale. Particolare spazio sarà dedicato alla plasticità sinaptica a breve e a lungo termine. Verranno mostrati esempi di induzione e mantenimento della plasticità sinaptica. Fenomeni di plasticità si verificano in connessioni neuronali glutamatergiche eccitatorie, come previsto dal modello di Hebb, ma anche in connessioni neuronali GABAergiche inibitorie, come dimostrato da modelli e dati sperimentali più recenti. Infine, verrà illustrato che la plasticità sinaptica può rappresentare un meccanismo cellulare fondamentale per il recupero funzionale in malattie neurodegenerative o nei disturbi del movimento. Questo aspetto potrebbe portare all’utilizzo di stimolazioni elettriche selettive per indurre plasticità sinaptica in connessioni neuronali chiave, come trattamento terapeutico.

Il prof. Capogna interverrà anche alle 12:30 dello stesso giorno, sempre presso la Sala Conferenze del PRABB, al seminario scientifico dal titolo "GABAergic neuron diversity in the hippocampus-amygdala circuit in health and disease".