A UCBM la summer school internazionale "Discover Medicine in Italy"

Selezionati anche 5 studenti meritevoli del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

22 giugno 2016 - È organizzata e promossa dal prof. Antonio Abbate, ex studente UCBM, la summer school internazionale in programma dal 13 giugno al 16 luglio e ospitata dall’Università Campus Bio-Medico di Roma. Laureatosi in Medicina presso UCBM, Abbate vive a Richmond dal 2004, dove – oltre a svolgere attività clinica – è docente di Cardiologia presso il Pauley Heart Center della Virginia Commonwealth University.

Abbate ha ideato per l’estate un programma di formazione intenso, della durata di 3 settimane, dedicato ai migliori studenti dell’ateneo americano e aperto anche agli italiani. Grazie al sostegno della Campus Bio-Medico Alumni Association, sono stati quindi selezionati 5 studenti tra i più meritevoli del secondo e terzo anno del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia UCBM. Biagio Maria Sancetta, Adriana Ingravalle, Pasquale Maria Pecoraro, Camilla Dionisi e Giuseppe Migliaro hanno avuto la possibilità di partecipare all’esperienza internazionale “Discover Medicine in Italy”.

Al centro delle lezioni, che si svolgono anche nelle sedi dell’Università degli Studi La Sapienza di Roma e dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il corso di Introduzione alla Semeiotica medica, lo studio dei sintomi e dei segnali della malattia e l’insegnamento di Introduzione alla Ricerca traslazionale, ovvero la trasformazione dei risultati ottenuti attraverso la ricerca in applicazioni cliniche. Un'esperienza che ha permesso agli studenti americani di acquisire una prospettiva europea sulla salute e a quelli italiani di confrontarsi con colleghi d’oltreoceano.