Due studenti di Medicina premiati dall'Accademia Lancisiana

6 maggio 2019Luca Ambrosio e Davide Norata, neo-laureati in Medicina e Chirurgia all'Università Campus Bio-Medico di Roma, sono tra i cinque studenti che hanno ricevuto il Premio Giovanni Maria Lancisi 2019 istituito dall'Accademia Lancisiana, la più antica accademia medica del mondo, fondata da Giovanni Maria Lancisi nel 1715.

La premiazione si è tenuta martedì 16 aprile 2019, in occasione della “Settimana per la Cultura”, presso la Sede dell’Accademia in Borgo S. Spirito a Roma, evento in cui neo-laureati hanno potuto presentare le proprie tesi di laurea. 

“Cross-talk tra muscolo e cartilagine: l'irisina attenua la degenerazione cartilaginea osteoartrosica attraverso l'inattivazione dei pathway p38/ERK MAPK in vitro” - relatore Rocco Papalia, Professore Ordinario di Malattie dell'apparato locomotore, e correlatore il ricercatore Gianluca Vadalà – è il titolo del lavoro del dott. Luca Ambrosio.

Il dott. Davide Norata invece ha discusso la propria tesi dal titolo “TACS modulation of Human Motor Cortex specific networks” seguita da Vincenzo Di Lazzaro, Professore Ordinario di Neurologia, come relatore, e dal prof. J. Rothwell, correlatore.