Dall'11 al 15 giugno la summer school UCBM

31 maggio 2018 - Provenienti da tutta Italia, sono stati selezionati tra oltre 150 candidature: sono 14 gli studenti delle scuole superiori che hanno vinto una borsa di studio grazie alle loro idee innovative e che saranno alle prese con seminari ed esperimenti di Ingegneria Industriale, Biomedica e Chimica.

Una settimana speciale a Roma per progettare il proprio futuro di studente universitario e visitare la città eterna: questo è Summer Lab, la scuola estiva, completamente gratuita, che li vedrà protagonisti dal’11 al 15 giugno. I giovani, guidati da docenti e ricercatori UCBM, seguiranno al mattino le prime 'lezioni universitarie' della loro vita e si cimenteranno al pomeriggio in esperimenti e progetti scientifici.

Sarà quindi la Facoltà di Ingegneria ad aprire porte agli studenti delle scuole superiori italiane con lezioni e laboratori nelle sette aree di ricerca di Robotica, Automatica, Informatica, Neuroingegneria, Elettronica, Chimica e Modellazione. I ragazzi saranno per una settimana a contatto con le diverse discipline, orientandosi tra sensori elettronici e sintesi di sostanze chimiche, applicazioni informatiche e apparecchiature elettromedicali.

Gli studenti provenienti da Rimini, Caserta, Palermo, Foggia, Nardò (Le), Sora (Fr), Fano (PU), Novara, Frascati (Rm) e Roma, hanno raccontato nel corso della selezione i propri sogni e aspirazioni, trasformati poi in un fitto calendario di attività che li terranno impegnati per tutta la settimana tra i seminari e il lavoro nei laboratori. Saranno seguiti da uno o più tutor e soggiorneranno a Roma trascorrendo insieme anche le serate, con una serie di attività sociali e visitando la Capitale in alcuni dei suoi luoghi più significativi.

Al termine della settimana l’Università Campus Bio-Medico di Roma rilascerà ai partecipanti un attestato valido per l’attribuzione di crediti formativi da parte delle scuole.