Direttore: Prof. Felice Eugenio Agrò

Durata: 5 anni

 

Lo specialista in Anestesia, Rianimazione e Terapia intensiva deve aver acquisito, al termine del percorso formativo, conoscenze scientifiche e capacità pratico-professionali in:

  • Anestesia Generale e loco-regionale nelle diverse branche della Chirurgia e nelle diverse procedure diagnostiche e terapeutiche extrachirurgiche

  • Medicina dell’emergenza intra ed extraospedaliera e Medicina delle catastrofi

  • Medicina intensiva generale e specialistica

  • Terapia antalgica delle sindromi dolorose acute e croniche

  • Terapia iperbarica e Tossicologia d’urgenza

  • Comunicazione con il paziente e i familiari su consenso informato preoperatorio, prelievo di organi e tessuti a scopo di trapianto e a supporto terapeutico sintomatico per i pazienti inguaribili in fase terminale