Direttore: Prof. Paolo Persichetti

Durata: 5 anni

 

Lo Specialista in Chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica deve aver acquisito, al termine del percorso formativo, conoscenze scientifiche e capacità pratico-professionali in:

  • Fisiologia e clinica dei processi di riparazione della cute

  • Fisiopatologia, clinica e terapia delle malformazioni, dei traumi, delle neoplasie e di tutte le patologie che provocano alterazioni morfologiche e funzionali dei tegumenti, delle parti molli e dello scheletro

  • Tecniche chirurgiche di trasferimento e plastica tissutale, compresi trapianti di organi e tessuti di competenza

  • Biotecnologie sottese all’impiego di biomateriali

  • Tecniche di medicina rigenerativa

  • Tecniche chirurgiche con implicazioni e finalità di carattere estetico