Faculty - CdLM Medicina e Chirurgia

Giovanni Mottini

Prof. Ordinario

+39 06.22541.9007

g.mottini@unicampus.it

Roberto Angioli

Prof. Ordinario

Biografia

Nato a Roma il 16 Maggio 1965. Laurea in medicina e chirurgia nel 1989 presso l'Università La Sapienza di Roma con votazione 110/110 e lode. Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia nel 1993 presso l'Università La Sapienza di Roma. Fellowship in Ginecologia Oncologica nel 1999 presso l'Università di Miami, Florida. American Board in Gineclogia e Ostetricia nel 1999. Responsabile dell'Area di Ginecologia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma dal 2005. Professore ordinario di Ginecoogia e Ostetricia dal 2009.


Curriculum

PERSONALE
Nome Roberto Angioli

Telefono Facoltà +39-06-225411203

E-mail r.angioli@unicampus.it

Titolo: Professore Ordinario
Direttore Area di Ginecologia e Ostetricia
Direttore Scuola di Specializzazione Ginecologia e
Ostetricia
Università Campus Bio-Medico di Roma

STUDI ED ESPERIENZE CLINICHE ED ACCADEMICHE

1988 Clinical rotation Gynecologic Oncology Department, Memorial Sloan Kettering Cancer Center New-York

1989 Laurea in Medicina e Chirurgia, Università "La Sapienza" Roma con votazione: Centodieci su centodieci e lode (110/110 e lode)

1990-1992 Postdoctoral Research Fellow Gynecologic Oncology Laboratory,University of Miami, School of Medicine

1991 Educational Commission for Foreign Medical Graduates Examination (U.S.)

1992-1996 Residency (PG-Y 1,2,3,4)Department of Obstetrics and Gynecology Jackson Memorial Hospital/University Miami, Florida.

1993 Laboratory Training Program and Seminars for Advanced Pelviscopy.Automated Instruments: a Division of United States Surgical Corporation
1993 Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia

1996 Residency Program Obstetrics and Gynecology Jackson Memorial Hospital/University Miami, Florida

1996-1999 Gynecologic Oncology Fellowship University of Miami School of Medicine

1997-2000 Clinical Assistant Professor

1999 American Board Obstetrics and Gynecology

1999 Gynecologic Oncology Fellowship University of Miami School of Medicine

1999-2000 Director Division of Gynecology Veterans Administration Hospital affiliated to University of Miami School of Medicine, Miami, FL

2000-2002 Aiuto (Professore incaricato) Ginecologia e Ostetricia Università Campus Bio-Medico di Roma.

2002-2007 Professore Associato in Ginecologia e Ostetricia Università Campus Bio-Medico di Roma.

2003-Ad oggi Membro del consiglio direttivo della Società Italiana di Oncologia Ginecologica (SIOG)

2005-Ad oggi Responsabile Area di Ginecologia Università Campus Biomedico di Roma

2009-Ad oggi Professore Ordinario di Ginecologia e Ostetricia Università Campus Bio-Medico di Roma

2010-2012 Membro del TAVOLO ONCOLOGICO – Coordinamento Registri Farmaci sottoposti a Monitoraggio, Registro Farmaci Oncologici dell’AIFA

2011 Membro del consiglio direttivo della Società Italiana di Ginecologica e Ostetricia (SIGO)

2012 Membro del consiglio direttivo della International Gynecologic Cancer Society (IGCS)

Abilitazione:
1990 Italia
1997 USA (Florida)


PREMI E RICONOSCIMENTI
1990-1992: Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Bio-Oncologia (C.I.N.B.O.) 2 years Fellowship
1995 William A. Little Society Meeting Award for the best paper

1995 APGO (American Professor Gynecologists and Obstetricians) Award

1996 Best paper. International Conference on Experimental and Clinical Oncology. October 3-5, 1996. Island of Kos, Greece.

1996 William A. Little Award In recognition to teaching and academic performance

1996 John Ford Award Best gynecologist of the year

1996 Best House Officer Award –Year 1996. University of Miami School of Medicine

2003 Professor Luigi Carenza Award. Rome, Italy.
October 28, 2003

EDITORIAL BOARD:
- Oncology Reports
- Minerva Ginecologica
- Pelviperineology

REVISORE RIVISTE SCIENTIFICHE:
- Gynecologic Oncology
- Journal of Minimally Invasive Gynecology
- Oncology Reports
- Pelviperineology
- American Journal of Obstetrics & Gynecology
- Journal of Pelvic Surgery
- International Journal of Oncology
- International Journal of Gynecological Cancer

CASISTICA OPERATORIA:
Dal 1992 ad oggi, ha eseguito più di 8000 interventi di chirurgia ostetrica e più di 8000 interventi di chirurgia ginecologica presso il Jackson Memorial Hospital (Miami, Florida) e l’Università Campus Bio-Medico di Roma.


Pubblicazioni

Autore di più di 160 pubblicazioni scientifiche internazionali, le più recenti delle quali comprendono:
 Novel mutation of the sex-determining region on the Y chromosome in a 46,XY female patient with monolateral dysgerminoma: A case report.
Battaglia F, Plotti F, Angelucci M, Aloisi A, Angioli R.
J Obstet Gynaecol Res. 2012 Aug 13. doi: 10.1111/j.1447-0756.2012.01956.x

 Success rates, quality of life, and feasibility of sacral nerve stimulation in elderly patients: 1-year follow-up.
Angioli R, Montera R, Plotti F, Aloisi A, Montone E, Zullo MA.
Int Urogynecol J. 2012 Sep 8

 The role of novel biomarker HE4 in endometrial cancer: a case control prospective study.
Angioli R, Plotti F, Capriglione S, Montera R, Damiani P, Ricciardi R, Aloisi A, Luvero D, Cafà EV, Dugo N, Angelucci M, Benedetti-Panici P.
Tumour Biol. 2012 Nov 20

 RE: Does treatment progress follow the Cinderella principle?
Angioli R, Plotti F, Aloisi A.
Gynecol Oncol. 2013 Jan 14. doi:pii: S0090-8258(13)00013-9. 10.1016/j.ygyno.2013.01.003.

 Does Extensive Upper Abdomen Surgery During Primary Cytoreduction Impact on Long-term Quality of Life?
Angioli R, Plotti F, Aloisi A, Capriglione S, Terranova C, Ricciardi R, Montera R, Zullo MA, Rasi V, Benedetti-Panici P.
Int J Gynecol Cancer. 2013 Mar;23(3):442-7. doi: 10.1097/IGC.0b013e3182842fc4.

 Reverse phase protein microarrays and their utility in drug development.
Sereni MI, Pierobon M, Angioli R, Petricoin EF 3rd, Frederick MJ.
Methods Mol Biol. 2013;986:187-214. doi: 10.1007/978-1-62703-311-4_13.

 Chronic Subtorsion of the Ovary With Subsequent Ovarian Hypoplasia.
De Cicco Nardone C, Terranova C, Cafà EV, Dugo N, Gennari P, Plotti F, Angioli R.
J Minim Invasive Gynecol. 2013 Mar 8. doi:pii: S1553-4650(12)01382-9. 10.1016/j.jmig.2012.12.009.

 Quality of life in patients with endometrial cancer treated with or without systematic lymphadenectomy.
Angioli R, Plotti F, Cafà EV, Dugo N, Capriglione S, Terranova C, Montera R, Guzzo F, Panici PB.
Eur J Obstet Gynecol Reprod Biol. 2013 Aug 7. doi:pii: S0301-2115(13)00344-8.

 The Use of Music to Reduce Anxiety During Office Hysteroscopy: A Prospective Randomized Trial.
Angioli R, Cicco Nardone CD, Plotti F, Cafà EV, Dugo N, Damiani P, Ricciardi R, Linciano F, Terranova C.
J Minim Invasive Gynecol. 2013 Aug 17. doi:pii: S1553-4650(13)00429-9.

 REM (RISK OF ENDOMETRIAL MALIGNANCY): A PROPOSAL FOR A NEW SCORING SYSTEM TO EVALUATE RISK OF ENDOMETRIAL MALIGNANCY .
Angioli R, Capriglione S, Aloisi A, Luvero D, Cafà EV, Dugo N, Montera R, De Cicco Nardone C, Terranova C, Plotti F.
Clin Cancer Res. 2013 Aug 27. [Epub ahead of print]

 An Update of Laparoscopy in Cervical Cancer Staging: Is It a Useful Procedure?
Benedetti Panici P, Perniola G, Tomao F, Fischetti M, Savone D, Di Donato V, Angioli R, Muzii L.
Oncology. 2013 Aug 29;85(3):160-165. [Epub ahead of print]

Giuseppe Avvisati

Prof. Ordinario

Biografia

Laureato presso l'Università "La Sapienza" di Roma , nel 1979 ha svolto attività di ricerca presso l'Università statale di Amsterdam (Olanda) sotto la direzione del Prof. J. W. ten Cate. Il 30 giugno 1980 ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Ematologia Clinica e di Laboratorio sotto la direzione del Prof. F. Mandelli presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università "La Sapienza" di Roma. Il 10 maggio 1990 ha conseguito il Dottorato (PhD) presso l’Università Statale di Amsterdam con la Tesi "Acute Promyelocytic Leukaemia". Dal mese di Gennaio 1990 al Dicembre 1996 è stato membro dell'"Advisory Board" della rivista internazionale HAEMATOLOGICA organo della Società Italiana di Ematologia (SIE). Dall'Aprile 1996 al 2000 è stato "Section Editor" e membro del "Clinical Trial Research Group" della rivista internazionale LEUKEMIA . Dal 1993 al 2000 ha fatto parte dell' "Advisory Board" dell'INTERNATIONAL MYELOMA FOUNDATION (IMF). Dal Gennaio 2006 al Dicembre 2009 è stato membro del consiglio direttivo della SIE . Dal Gennaio 2010 ad oggi è membro della Commissione Attività Formative della SIE. Infine, a partire dal Gennaio 2008 al Dicembre 2013, il Prof. Avvisati ha fatto parte dell'Editorial Board della Rivista internazionale BLOOD la più prestigiosa rivista mondiale di ematologia oltre che rivista ufficiale dell'American Society of Hematology. Durante questi anni ha svolto un’intensa attività clinica assistenziale e di ricerca. Attualmente è Professore Ordinario di Ematologia e Direttore della Scuola di Specializzazione in Ematologia presso l’Università Campus Bio-Medico ed è coordinatore dell'insegnamento integrato "Malattie del Sangue ed Oncologia con Trattamenti Integrati" per gli studenti del V anno del corso di Laurea in medicina e Chirurgia.

Curriculum

1986-1999 Tecnico Laureato, Istituto di Ematologia
Facoltà di Medicina e Chirurgia Università "La Sapienza", Roma
Direttore Prof. Franco Mandelli

1999-2000 Ricercatore Confermato, Istituto di Ematologia
Facoltà di Medicina e Chirurgia Università "La Sapienza", Roma
Direttore Prof. Franco Mandelli

11/00-02/03 Professore Associato di Ematologia,
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Libera Università “Campus Bio-Medico”,
Roma

03/03 ad oggi Professore Ordinario di Ematologia,
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Università “Campus Bio-Medico”,
Roma

Capacità e Competenze Relazionali, Organizzative e Tecniche:

2001 ad Oggi Direttore dell’UOC di Ematologia
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Università “Campus Bio-Medico”, Roma
2000-2001 Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Interna
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Università “Campus Bio-Medico”, Roma
2002-2004 Direttore della Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Università “Campus Bio-Medico”, Roma
2001 ad Oggi Direttore della Scuola di specializzazione in Ematologia
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Università “Campus Bio-Medico”, Roma

2010 ad Oggi Membro della Commissione Attività Formative (CAF) della SIE

2008 -2013 Membro dell’Editorial Board della rivista medica “BLOOD”
Rivista ufficiale della “American Society of Hematology”

2006-2010 Consigliere eletto della SIE (Società Italiana di Ematologia)

1996 -2003 Membro of the Advisory Board della rivista medica "Leukemia",

1993-2002 Membro dello Scientific Advisor Board dell’ International Myeloma Foundation ( IMF )

1990 -1996 Membro dell’ Advisory Board della rivista medica
"Haematologica",
Rivista Ufficiale della Società Italiana di Ematologia




Istruzione e Formazione:

1969- Maturità Scientifica presso il Liceo Scientifico
"G.B. Grassi", Latina

1976- Laurea in Medicina e Chirurgia,
Facoltà di Medicina e Chirurgia Università "La Sapienza", Roma

1980- Specializzazione in Ematologia,
Scuola di Specializzazione in Ematologia ( Dir. Prof Franco Mandelli) Facoltà di Medicina e Chirurgia Università "La Sapienza", Roma

1990- Ph.D., University of Amsterdam, The Netherland



Società Scientifiche : SIE (Società Italiana di Ematologia) EHA (European Association of Hematology)
ASH (American Society of Hematology) ESMO (European Society of Medical Oncology)
ASCO (American Society of Clinical Oncology) AACR (American Association for Cancer Research) ISTH (The International Society on Thrombosis and Haemostasis)

Ambiti di Ricerca: 1) Biologia e Terapia della Leucemia Acuta Promielocitica
2) Ruolo dell’emostasi, coagulazione e fibrinolisi nelle malattie ematologiche ed in oncologia medica
3) Biologia e Terapia del Mieloma Multiplo
4) Terapia delle Leucemie Mieloidi Acute e dei Linfomi non Hodgkin
5) Terapia delle piastrinopenie
6) Ruolo dei modificatori della risposta biologica, delle terapie differenziative e dei fattori di crescita nelle neoplasie ematologiche ( Leucemie, linfomi e mielomi)
7) Poliabortività da cause ematologiche
8) Profilassi e terapia della malattia tromboembolica


Prima Lingua: Italiano

Altre Lingue: Inglese:
• Capacità di Lettura. Buona
• Capacità di Scrittura: Buona
• Capacità di espressione orale : Buona

Francese:
• Capacità di Lettura. Buona
• Capacità di Scrittura: Buona
• Capacità di espressione orale : Buona

Tedesco:
• Capacità di lettura Sufficiente
• Capacità di Scrittura: Sufficiente
Capacità di espressione orale : Sufficiente


Pubblicazioni

1. Tirindelli MC et al.: Fibrin Glue Therapy for Severe Hemorrhagic Cystitis after Allogeneic Hematopoietic Stem Cell Transplantation. Biol Blood Marrow Transplant. 2014 Jun 20. pii: S1083-8791(14)00368-1. doi: 10.1016/j.bbmt.2014.06.018. [Epub ahead of print] PubMed PMID: 24953019.
2. Marchesi F et al.: High density ofCD68+/CD163+ tumour-associated macrophages (M2-TAM) at diagnosis is significantly correlated to unfavorable prognostic factors and to poor clinical outcomes in patients with diffuse large B-cell lymphoma. Hematol Oncol. 2014 Apr 8. doi: 10.1002/hon.2142. [Epub ahead of print] PubMed PMID: 24711044.
3. Santini D et al.: Zoledronic acid induces a significant decrease of circulating endothelial cells and circulating endothelial precursor cells in the early prostate cancer neoadjuvant setting. Oncology. 2013;85:342-7.
4. Marchesi F et al.: High incidence of post-transplant cytomegalovirus reactivations in myeloma patients undergoing autologous stem cell transplantation after treatment with bortezomib-based regimens: a survey from the Rome Transplant Network. Transpl Infect Dis. 2014 Feb;16:158-64.
5. Marchesi F et al.: A retrospective study on 73 elderly patients (≥75years) with aggressive B-cell non Hodgkin lymphoma: clinical significance of treatment intensity and comprehensive geriatric assessment. J Geriatr Oncol. 2013 ;4:242-8.
6. Lo-Coco F et al.: Retinoic acid and arsenic trioxide for acute promyelocytic leukemia. N Engl J Med. 2013 Jul 11;369:111-21.
7. Tshilolo L et al.: Foetal haemoglobin, erythrocytes containing foetal haemoglobin, and hematological features in congolese patients with sickle cell anaemia. Anemia. 2012;2012:105349. doi: 10.1155/2012/105349. Epub 2012 Jul 5. PubMed PMID: 22830000; PubMed Central PMCID: PMC3398577.
8. Andriani A et al.: Evolution of bisphosphonate-related osteonecrosis of the jaw in patients with multiple myeloma and Waldenstrom's macroglobulinemia: a retrospective multicentric study. Blood Cancer J. 2012 ;2 :e62. doi: 10.1038/bcj.2012.9. Epub 2012 Mar 23. PubMed PMID: 22829257; PubMed Central PMCID: PMC3317527.
9. Spadaccio C et al.: In situ electrostimulation drives a regenerative shift in the zone of infarcted myocardium. Cell Transplant. 2013;22:493-503.
10. Avvisati G: Coagulopathy in APL: a step forward? Blood. 2012 Jul 5;120:4-6.
11. Girardi K et al.: Tuberculous meningoencephalitis in a patient with hairy cell leukemia in complete remission. J Clin Exp Hematop. 2012;52(1):31-4.
12. Avvisati G: Newly diagnosed acute promyelocytic leukemia. Mediterr J Hematol Infect Dis. 2011;3(1):e2011064. doi: 10.4084/MJHID.2011.064. Epub 2011 Dec 20. PubMed PMID: 22220261; PubMed Central PMCID: PMC3248341.
13. Marchesi F et al.: Pathogenetic, Clinical, and Prognostic Features of Adult t(4;11)(q21;q23)/MLL-AF4 Positive B-Cell Acute Lymphoblastic Leukemia. Adv Hematol. 2011;2011:621-627.
14. Marchesi F et al.: The potential role of pre-transplant HBcIgG seroposivity as predictor of clinically relevant cytomegalovirus infection in patients with lymphoma undergoing autologous hematopoietic stem cell transplantation: a study from the Rome Transplant Network. Am J Hematol. 2012 Feb;87(2):213-7.
15. Breccia M et al.: Increased BMI correlates with higher risk of disease relapse and differentiation syndrome in patients with acute promyelocytic leukemia treated with the AIDA protocols. Blood. 2012;119:49-54.
16. Latagliata R et al.: Symptomatic mucocutaneous toxicity of hydroxyurea in Philadelphia chromosome-negative myeloproliferative neoplasms: the Mister Hyde face of a safe drug. Cancer. 2012;118:404-9.
17. Latagliata R et al.: GIMEMA AIDA 0493 amended protocol for elderly patients with acute promyelocytic leukaemia. Long-term results and prognostic factors. Br J Haematol. 2011 ;154:564-8.

Domenico Borzomati

Professore Associato Nuovo regime

Biografia

Domenico Borzomati è nato a Terni il 23 Aprile 1965
1990: Laurea in Medicina e Chirurgia (Università Cattolica del S. Cuore Policlinico Universitario A. Gemelli)
1994: Medico Interno Universitario con qualifica di assistente ai fini assistenziali Divisione di Chirurgia Sostituiva e dei Trapianti d’Organo Policlinico Universitario A. Gemelli (1° Dicembre 1993 - 3 Maggio 1994)
1997: Diploma di Specializzazione in “Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso” (Università Cattolica del S. Cuore Policlinico Universitario A. Gemelli)
1997: Dottore di Ricerca in Chirurgia Sperimentale (VIII Ciclo) (Università dell’Aquila)
1998: Assistente presso l’Area di Chirurgia Generale dell’Università Campus Bio-Medico di Roma (01/05/1998 - 17/04/2001)
2001: Assunzione a tempo indeterminato con qualifica di Assistente presso l’Area di Chirurgia Generale dell’Università Campus Bio-Medico di Roma
2004: Ricercatore Universitario non confermato Settore Scientifico Disciplinare Med-18 (Università Campus Bio-Medico di Roma)
2004: Responsabile di Funzioni di Natura Professionale
2008: Ricercatore Universitario confermato Settore Scientifico Disciplinare Med-18 (Università Campus Bio-Medico di Roma)
2010: fondatore presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma del Pancreas Club associazione interdisciplinare a carattere clinico e scientifico per lo studio e la cura delle malattie del pancreas

Curriculum

Dall’Anno Accademico 1998-1999 partecipa alle attività didattiche nell’ambito del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università Campus Bio-Medico di Roma. Oltre alla realizzazione delle ordinarie lezioni ha collaborato alla realizzazione dei seguenti due progetti.
- Corso di Clinica Chirurgica: realizzazione a partire dall'Anno Accademico 2004-2005 di tutte le lezioni incluse nella prima semestralità con modalità multimediale che prevedono il collegamento audio/video con la sala operatoria da dove il docente in collaborazione con un secondo docente in aula provvede alla esecuzione di un intervento chirurgico che viene spiegato e commentato in diretta con gli studenti
- Corso di Clinica Chirurgica realizzazione dall'Anno Accademico 2005-2006 di un sistema sperimentale di tirocinio a carattere formativo e valutativo con modalità full immersion che prevede la presenza costante per sette giorni dello studente dentro il policlinico universitario con affiancamento dello studente da parte di un medico in formazione

Pubblicazioni

Reducing the occupational risk of infections for the surgeon: Multicentric National survey on more than 15.000 surgical procedures. Pietrabissa A, Merigliano S, Montorsi M, Poggioli G, Stella M, Borzomati D, Ciferri E, Rossi G, Doglietto GB. World J. Surg. 1997; 21: 573-8
Enoxiparin effects depend on body-weight and current doses my be inadequate in obese patients. Vincenzi B, Santini D, Avvisati G, Borzomati D, Tonini G. Br J Surg. 2003; 90: 547-8
Fever after zoledronic acid administration is due to increase in TNF-alpha and IL-6. Dicuonzo G, Vincenzi B, Santini D, Avvisati G, Rocci L, Battistoni F, Gavasci M, Borzomati D, Coppola R, Tonini G. J Interferon Cytokine Res. 2003; 23(11):649-54.
Oxaliplatin may induce cytokine-release syndrome in colorectal cancer patients. Tonini G, Santini D, Vincenzi B, Borzomati D, Dicuonzo G, La Cesa A, Onori N, Coppola R. J Biol Regul Homeost Agents. 2002; 16(2):105-9
Nasojejuneal tube placement after total gastrectomy. Doglietto GB, Papa V, Tortorelli AP, Bossola M, Covino M, Pacelli F, for the Italian Total Gastrectomy Group. Arch Surg. 2004; 139;1309-13.
54. Large Abdominal mass in Crohn’s disease. Caricato M, Ausania F, Borzomati D, Valeri S, Coppola R. Gut 2004;53:1485–1493
Radiofrequency ablation of hepatic tissue: a new experimental animal model. Zardi EM, Picardi A, Borzomati D, Coppola R, Caricato M, Galeotti T, Valeri S, Bianchi A, Brisinda D, Afeltra A, Fenici R. Hepatogastroenterology. 2004 Mar-Apr;51(56):570-4
Thymidylate synthase expression in normal colonic mucosa: a predictive marker of toxicity in colorectal cancer patients receiving 5-fluorouracil-based adjuvant chemotherapy. Santini D, Vincenzi B, Perrone G, Rabitti C, Borzomati D, Caricato M, La Cesa A, Grilli C, Verzì A, Coppola R, Tonini G. Oncology. 2004;67(2):135-42

Michele Cicala

Professore Ordinario Nuovo regime

Biografia

Nato a Napoli il 02.10.1959
Residente e domiciliato in Roma, Largo Messico 13, 00198. E-mail: m.cicala@unicampus.it.

Curriculum

Professore Associato in Gastroenterologia, Università Campus Bio-Medico di Roma, dal 1.10.2005.
Direttore della Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia e docente di Gastroenterologia e Fisiopatologia Digestiva per le Scuole di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, Medicina Interna, Chirurgia dell’Apparato Digerente, Università Campus Bio Medico.
Responsabile di Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia e Endoscopia Digestiva del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico e del Laboratorio di Motilità Gastrointestinale.
Settori di interesse scientifico: motilità gastrointestinale; patofisiologia e clinica della malattia da reflusso gastro-esofageo, malattia da reflusso non-erosiva e ipersensibilità esofagea; motilità esofagea; disturbi funzionali cronici gastrointestinali; patofisiologia e clinica della litiasi colecistica e della disfunzione dello sfintere di Oddi.
- Laureato il 30.07.1985 in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Napoli, II Policlinico, con voti 110/110 con lode.
- Specializzato in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva il 13/07/89 presso l'Università Cattolica, Policlinico A. Gemelli, Roma, con voti 50/50.
- Dottore di ricerca in Malattie dell’Apparato Digerente (VIII ciclo, terminato ad Ottobre ’98).
- Vincitore di una borsa di studio per l'estero del C.N.R., concorso n. 203.4.12, della durata di 12 mesi, usufruita presso la II Clinica Medica, Ludwig Maximilian Universität, Monaco di Baviera, Germania, dall'aprile 1989 al maggio 1990.

Pubblicazioni

Pubblicazioni più significative negli ultimi 5 anni.
•Guarino M, Cheng L, CICALA M, Ripetti V, Biancani P, Behar J. Progesterone receptors and serotonin levels in colon epithelial cells from females with slow transit constipation. Neurogastroenterol Motil; 23(6):575-e210, 2011.
• Emerenziani S, Ribolsi M, Pasqualetti P, CICALA M. Measurement of acid exposure of proximal esophagus: a better tool for diagnosing non-erosive reflux disease. Neurogastroenterol Motil. 23(8):711-e324, 2011.
• Borrelli O, Salvatore S, Mancini V, Ribolsi M, Gentile M, Bizzarri B, CICALA M, Lindley KJ, De'angelis GL. Relationship between baseline impedance levels and esophageal mucosal integrity in children with erosive and non-erosive reflux disease. Neurogastroenterol Motil 24 (9):828-e394, 2012
• Altomare A, Ma J, Guarino MP, Cheng L, Rieder F, Ribolsi M, Fiocchi C, Biancani P, Harnett K, CICALA M. Platelet-activating factor and distinct chemokines are elevated in mucosal biopsies of erosive compared with non-erosive reflux disease patients and controls. Neurogastroenterol Motil. 24 (10):943-e463, 2012
• Ribolsi M, CICALA M. Baseline impedance levels and structural and functional integrity of the esophageal mucosa: is Acid still the only player? Am J Gastroenterol. Jul;107(7):1104, 2012
• Ma J, Altomare A, Guarino MP, CICALA M, Rieder F, Fiocchi C, Li D, Cao W, Behar J, Biancani P, Harnett KM. HCl-induced and ATP-dependent upregulation of TRPV1 receptor expression and cytokine production by human esophageal epithelial cells. Am J Physiol Gastrointest Liver Physiol, 303 (5):G635-45, 2012
• Ribolsi M, Holloway RH, Emerenziani S, Balestrieri P, CICALA M. Impedance-High Resolution Manometry Analysis of Patients with Non-Erosive Reflux Disease. Clin Gastroenterol Hepatol. 2014 Jan;12(1):52-7.
•Guarino MP, Sessa R, Altomare A, Cocca S, Severi C, CICALA M. Human colonic myogenic dysfunction induced by mucosal lipopolysaccharide translocation and oxidative stress. Dig Liver Dis 2013 Jul 25. doi: dld. 2013.06.001. PMID: 23891549
• Emerenziani S, Ribolsi M, Guarino MP, Balestrieri P, Altomare A, Rescio MP, CICALA M. Acid reflux episodes sensitize the esophagus to perception of weakly acidic and mixed reflux in non-erosive reflux disease patients. Neurogastroenterol Motil. 2014 Jan;26(1):108-14.
• Borrelli O, Mancini V, Thapar N, Ribolsi M, Emerenziani S, De'angelis G, Bizzarri B, Lindley KJ, CICALA M. Dilated intercellular space diameter as marker of reflux-related mucosal injury in children with chronic cough and gastro-oesophageal reflux disease. Aliment Pharmacol Ther. 2014 Apr;39(7):733-42.
• Ribolsi M, Balestrieri P, Emerenziani S, Guarino MP, CICALA M. Weak peristalsis with large breaks is associated with higher acid exposure and delayed reflux clearance in the supine position in GERD patients. Am J Gastroenterol. 2014 Jan;109(1):46-51.
• Pasqualetti V, Altomare A, Guarino MP, Locato V, Cocca S, Cimini S, Palma R, Alloni R, De Gara L, CICALA M. Antioxidant activity of inulin and its role in the prevention of human colonic muscle cell impairment induced by lipopolysaccharide mucosal exposure. PLoS One. 2014 May 16;9(5):e98031.
° Altomare A, Gizzi A, Guarino MP, Loppini A, Cocca S, Dipaola M, Alloni R, CICALA M, Filippi S. Experimental evidences and mathematical modeling of thermal effects on human colonic smooth muscle contractility. Am J Physiol Gastrointest Liver Physiol. 2014 May 15. PMID: 24833706
• Barbara G, Cremon C, Annese V, Basilisco G, Bazzoli F, Bellini M, Benedetti A, Benini L, Bossa F, Buldrini P, CICALA M, Cuomo R, Germanà B, Molteni P, Neri M, Rodi M, Saggioro A, Scribano ML, Vecchi M, Zoli G, Corinaldesi R, Stanghellini V. Randomised controlled trial of mesalazine in IBS. Gut. 2014 Dec 22.doi: 10.1136/gutjnl-2014-308188

Pierfilippo Crucitti

Ricercatore Confermato

Biografia

Il Dott. Pierfilippo Crucitti è nato a Roma il 27 Aprile 1968 ed ha conseguito la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico “S. Giuseppe de Merode - Villa Flaminia” di Roma nel Luglio 1986.
Iscritto nell'A.A. 1986-87 alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, è stato allievo interno presso l'Istituto di Fisiologia Umana diretto dal Chiar.mo Prof. Ermanno Manni nell'A.A. 1988-89.
Nell'A.A. 1989-90 è stato allievo interno presso l’Istituto di Patologia Medica diretto dal Prof. Giuseppe Folli.
Dall’A.A. 1990-91 è stato per due anni accademici allievo interno dell’Istituto di Clinica Chirurgica diretto dal Prof. Francesco Crucitti.
Ha conseguito in data 19/10/92 presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore la laurea in Medicina e Chirurgia con la votazione di 110/110 e la lode, discutendo la tesi dal titolo "Il ruolo della laparostomia nel trattamento chirurgico delle infezioni pancreatiche secondarie a pancreatite acuta necrotico-emorragica" (Relatore: Prof. Aurelio Picciocchi).
Nella sessione autunnale dell’Anno Accademico 1991-92 ha superato l’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo con il massimo dei voti, e dal 2 febbraio 1993 è iscritto all’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Roma e Provincia.
Nell’Anno Accademico 1992-93 è stato ammesso, a seguito di concorso, alla Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, ove si è specializzato il 28/10/1997 con il massimo dei voti e la lode, discutendo la tesi dal titolo: “I tumori della via biliare: analisi retrospettiva su 130 casi osservati”.

Curriculum

Nell’ambito di una convenzione tra l’Università Campus Bio-Medico e la scuola di specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ha frequentato dall’Ottobre 1996 all’Ottobre 1997 l’Area di Chirurgia Generale dell’Università Campus Bio-Medico diretta dal Prof. Augusto Arullani.
E’ stato dichiarato vincitore del concorso ad un posto per il Dottorato di ricerca in Chirurgia Sperimentale - XIII ciclo, presso l’Università degli Studi de L’Aquila con Decreto Rettorale n. 198-0033 del 19 Gennaio 1998.
Ha prestato servizio, con un contratto di collaborazione coordinata e continuativa, presso l’Area di Chirurgia Generale dell’Università Campus Bio-Medico diretta dal Prof. Augusto Arullani fino al Aprile 1999.
Dichiarato vincitore di concorso per un posto di Ricercatore Universitario per il gruppo di discipline F08A - Chirurgia Generale presso l’Università Campus Bio-Medico presta servizio in questo ruolo dal 1 Maggio 1999.
Nell’ambito di una collaborazione tra l’Università Campus Bio-Medico e il Dipartimento di Chirurgia Generale della University of Chicago ha svolto una “Research Fellowship” presso la suddetta Università per un periodo complessivo di sei mesi al seguito del Prof. Fabrizio Michelassi dal Febbraio 2000 fino al Novembre 2000.
Dal 1 Maggio 2002 il Dott. Crucitti è ricercatore confermato nel settore scientifico-disciplinare MED/18 – Chirurgia Generale.
Nell’Anno Accademico 2003-04 è stato ammesso, a seguito di concorso, nell’ambito dei posti riservati ai dipendenti del Sistema Sanitario Nazionale alla Scuola di Specializzazione in Chirurgia Toracica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, ove si è specializzato il 11/11/2008 con il massimo dei voti e la lode, discutendo la tesi dal titolo: “La pleurodesi con talco nel trattamento dei versamenti pleurici di natura neoplastica”.
Il Dott. Crucitti presta attività assistenziale, con impegno di servizio a tempo pieno, nell’ambito della struttura di Chirurgia Generale del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma in qualità di:
- assistente dal 1° maggio 1999 al 31 dicembre 2005;
- responsabile di Funzioni di natura professionale dal 1° gennaio 2006 a tutt’oggi.

Pubblicazioni

64. Primary closure of complicated perineal wounds with myocutaneous and fasciocutaneous flaps after proctectomy for Crohn’s disease. R.D. Hurst, L.J. Gottlieb, P. Crucitti, M. Melis, M. Rubin, F. Michelassi. Surgery 2001 Oct; 130(4): 767-772. (I.F.: 2,615).
65. Trattamento integrato del cancro del retto con radiochemioterapia preoperatoria. A.Esposito, S. Valeri, F. Ausania, D. Caputo, M. Caricato, P. Crucitti, D. Borzomati, L. Trodella, R. Coppola. Atti XV Congresso Nazionale Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi (SPIGC) Vibo Valentia 23-25 Maggio 2002.
66. Nasojejunal tube placement after total gastrectomy: a multicenter prospective randomized trial. G. B. Doglietto, M.D., F. Pacelli, M.D., V. Papa, M.D., A. P. Tortorelli, M.D., M. Covino, M.D. R. Coppola M.D., P. Crucitti M.D. and The Italian Total Gastrectomy Study Group Members. Archives of Surgery 2004 Dec;139(12): 1309-13. (I.F.: 2,753).
67. Use of a nasojejunal tube after total gastrectomy: a multicenter prospective randomized trial. G. B. Doglietto, M.D., F. Pacelli, M.D., V. Papa, M.D., A. P. Tortorelli, M.D., Marcello Covino, M.D. R. Coppola M.D., P. Crucitti M.D. and The Italian Total Gastrectomy Study Group Members. Chir.Ital. 2004 Nov-Dec; 56(6): 761-8.
68. Signet-ring cell carcinoma of the Vater's ampulla: report of a clinical case.S. Valeri, M. Caricato, V. Ripetti, P. Crucitti, F. Ausania, A. Garberini, G. Giarratano, G. Gullotta, R. Coppola. Suppl Tumori. 2005 May-Jun;4(3):S61. Review
69. Sems (self expanding metal stents) in palliation of esophageal cancer dysphagia. A. Zanca, P. Crucitti, M. Pandolfi, M. Montesano, A. Gabbrielli, R. Coppola. Rays. 2006 Jan-Mar;31(1):67-71. Review
70. Sems (self expanding metal stents) in a patient with esophagogastric cancer and esophagorespiratory fistula (ERF) M. Montesano, P. Crucitti, A. Zanca, M. Pandolfi, A. Gabbrielli, R. Coppola. Rays. 2006 Jan-Mar;31(1):21-4
71. Superficial temporal artery pseudoaneurysm: conservative approach in a critically ill patient. F.R. Grasso, C.C. Quattrocchi, P. Crucitti, G.Carboni, R. Coppola, B. Beomonte Zobel. Cardiovascular and Interventional Radiology. 2007 Mar-Apr;30(2):286-8. (I.F.: 1,207)
72. Le neoplasie cistiche del pancreas. Capitolo 11 del libro di testo: “Chirurgia Pancreatica”. P. Crucitti, S. Valeri, A. Garberini, R. Coppola. A cura di Alpes-Italia. Pag. 267-273.
73. The cystic neoplasms of the pancreas. Chapter 11 of the book “Pancreatic Sugery”. P. Crucitti, S. Valeri, A. Garberini, R. Coppola. Springer. In stampa.
74. Promyelocytic Leucemia (PML) Gene expession is a prognostic factor in ampullary cancer patients. B. Vincenzi, D. Santini, G. Perrone, F. Castri, A. Antinori, R. Alloni, P. Crucitti, S. Morini, C. Rabitti, F.M. Vecchio, P. Magistrelli, R. Coppola, G. Tonini. Annals of Oncology 2009 Jan;20(1):78-832008. (I.F.: 5,620).
75. Pneumoperitoneum caused by gastroscopy in a jaundiced patient treated endoscopically after initial percutaneous approach. Pandolfi M, Rea R, Martino M, Crucitti P, Di Matteo FM, Costamagna G, Gabbrielli A. Endoscopy. 2009;41 Suppl 2:E16. (I.F.: 5,460).
76. 22nd National Congress of the Italian Society of Young Surgeon (SPIGC) and the 1st Congress of the European Society of Young Surgeons (ESYS). June 18-20, 2009, Rome. Crucitti P, Bassi AU. Eur Surg Res. 2009 Jun 9;43(2):77-197.
77. First experience for the laparoscopic treatment of parastomal hernia with the use of Parietex composite mesh. Ripetti V, Capolupo G, Crucitti P, Valeri S, Coppola R. Updates Surg. 2010 Dec;62(3-4):195-7.

Sandro Feriozzi

Professore a contratto

Biografia


Curriculum

SANDRO FERIOZZI
Curriculum vitae

NOME E COGNOME: Sandro Feriozzi
DATA DI NASCITA: 12/02/1954
LUOGO DI NASCITA: ORTE (VT)
CITTADINANZA: ITALIANA


1. CURRICULUM DEGLI STUDI

1979: Laurea con lode, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, discutendo una tesi sperimentale dal titolo “La malattia di Berger: studio clinico ed istologico”.
1984: Diploma di Specialista in MEDICINA INTERNA (70/70 e lode) con tesi dal titolo “Lesioni renali da crioglobulinemia”
1985: Vincitore borsa di studio della Società Interregionale di Nefrologia
1988: Diploma di Specialista in NEFROLOGIA (70/70 e lode) con tesi dal titolo “La terapia della sindrome nefrosica con Ciclosporina”
1978-1988: Attività di collaborazione, prima come studente interno e poi come specializzando, con il Laboratorio di Nefropatologia diretto dal prof Vittorio Marinozzi - Policlinico Umberto I, Roma
2001: Stage presso la “West Virginia University”, Morgantown, USA, su “Complications in Renal Failure”
2002: Stage presso il Guy’s Hospital, London, UK, su “ Clinical Techniques in the Practice of Nephrology in the United Kingdom”


2. ATTIVITA’ PROFESSIONALE E SCIENTIFICA

1979-1987: Titolare di Guardia Medica (presidio di Orte, VT)
1987-1988: Assistente di Medicina, Ospedale di Orte (VT)
1988-1992: Assistente presso la Cattedra di Nefrologia, Università “La Sapienza”, Policlinico Umberto I, Roma
1992-2006: Aiuto Nefrologo, Ospedale di Viterbo
1999-2001: responsabile del “Sistema di Reporting” dei dati di assistenza dell’Ospedale Belcolle (VT)
2002-2006 Incarico di Alta Specializzazione in Immunopatologia Renale, ASL VT
2004-ad oggi: componente del gruppo internazionale “Renal Working Group on Fabry Nephropathy”, con incarico di Chairman nel periodo 2009-2012
2006-2008: Direttore UOC di Nefrologia e Dialisi, Ospedale di Civita Castellana (VT)
2008-ad oggi: Direttore UOC di Nefrologia e Dialisi Aziendale ASL VT (Ospedale Belcolle, Viterbo; Ospedale Andosilla, Civita Castellana; Ospedale Civile, Montefiascone)
2009-ad oggi: Componente della Commissione di Vigilanza per la Nefrologia e Dialisi della Regione Lazio
2009-ad oggi: Responsabile per il centro Italia del Registro Italiano delle biopsie renali della Società Italiana di Nefrologia
2011-ad oggi: Responsabile Aziendale ASL VT per il registro delle malattie rare dell’Agenzia di Sanità Pubblica della Regione Lazio


4. ATTIVITA’ DIDATTICA

1988-ad oggi: docente della Scuola Medica Ospedaliera di Roma e della Regione Lazio per la materia: Immunopatologia renale e sindromi cliniche correlate
1992-1994: Docente di Nefrologia Clinica presso la I Scuola di Specializzazione in Nefrologia dell’Università “La Sapienza” di Roma ( direttore Prof. G.A. Cinotti)
1994-ad oggi: Docente di attività seminariale presso la I Scuola di Specializzazione in Nefrologia dell’Università “La Sapienza” di Roma ( direttore Prof. G.A. Cinotti-Prof. F. Pugliese)
1992-ad oggi: Docente della Scuola Medica della Tuscia per temi di Nefrologia
2012. Professore alla Scuola di specializzazione in Nefrologia per l’insegnamento “le glomerulonerfriti” ( direttore Prof A. Pierucci)
2012 Professore incaricato per l’insegnamento di Nefrologia presso la facoltà di Medicina dell’ università Campus Biomedico di Roma

5. SOCIETA’ SCIENTIFICHE

Società Italiana di Nefrologia (dal 1982)
Società Interregionale di Nefrologia ( ALaMMU) dal 1982
Società Europea de Nefrologia (EDTA-ERA) (dal 1992)

4. ATTIVITA’ EDITORIALE
Reviewer scientifico per conto delle seguenti riviste internazionali e nazionali:
American Journal of Kidney Diseases ( 2003-2005)
Journal of Nephrology (2010-ad oggi)
Clinical Journal of the American Society of Nephrology (2011-ad oggi)
Giornale Italiano di Nefrologia (2008-ad oggi)
Giornale delle malattie rare (2012-)

5. PUBBLICAZIONI

52 lavori su PUBMED

Pubblicazioni


1Minutolo R, Conte G, Cozzolino M, Polito P, Manno C, Di Iorio BR, Santoro D, Di Luca M, Nappi F, Feriozzi S, Sasso FC, De Nicola L. Conversion from Epoetin and Darbepoetin to C.E.R.A. in Non-Dialysis CKD Patients; Blood Purif. 2013 Aug 28;36(2):69-77.
2Del Vecchio M, Coppo R, Tozzi VD, Pizzarelli F, Quintaliani G, Meneghel G, Teatini U, Battaglia GG, Formica M, Enia G, Santoro A, Feriozzi S. Lesson learned from research project “ Institutional formats and organizational models from the range of services in nephrology”G Ital Nefrol. 2012 Nov-Dec;29(6):746-57.[Italian]
3Cybulla M, Kurschat C, West M, Nicholls K, Torras J, Sunder-Plassmann G, Feriozzi S.
Kidney transplantation and enzymatic replacement therapy in patients with Fabry disease
J Nephrol. 2013 Jul-Aug;26(4):645-51. .
4Battaglia Y, Russo L, Spadola R, Russo D; Local Coordinators. Awarness of kidney diseases in general population and in high school students. J Nephrol. 2012 Sep-Oct;25(5):843-6.
5Polci R, Mangeri M, Faggiani R, Cristi E, Ranalli TV, Feriozzi S.Granulomatous interstitial nephritis in a patient with Crohn’s disease Ren Fail. 2012;34(9):1156-9.
6Feriozzi S. Role of monoclonal antibodies in the treatment of immune-mediated kidney disease: an introduction. G Ital Nefrol. 2012 May-Jun;29(3):267-73; Italian
7Feriozzi S, Torras J, Cybulla M, Nicholls K, Sunder-Plassmann G, West M; FOS Investigators. The effectiveness of long-term agalsidase alfa therapy in the treatment of Fabry nephropathy. Clin J Am Soc Nephrol. 2012 Jan;7(1):60-9.
8Polci R, Feriozzi S. [Immunotherapy mechanisms in glomerulonephritis]. G Ital
Nefrol. 2011 Nov-Dec;28(6):612-21. Review. Italian.
9Galassi A, Brancaccio D, Andreucci VE; local coordinators of the project. Risk for chronic kidney disease in the general population Italian J Nephrol. 2010 Nov-Dec;23(6):743-6.
10Limardo M, Imbasciati E, Ravani P Rene e Gravidanza Collaborative Group of the Italian Society Nephrology.Pregnancy and progression of IgA nephropathy:Am J Kidney Dis.2010 Sep;56(3):506-12.
11Di Napoli A, Valle S, d'Adamo G; Predialysis Study Group of Lazio. Survey of determinants
and effects of timing of referral to a nephrologist: the patient's point of view J Nephrol. 2010 Sep-Oct;23(5):603-13.
12Mignani R, Feriozzi S, Schaefer RM, Breunig F, Oliveira JP, Ruggenenti P,Sunder-Plassmann G. Dialysis and transplantation in Fabry disease: indications for enzyme replacement therapy. Clin J Am Soc Nephrol. 2010 Feb;5(2):379-85.
13Mehta A, Beck M, Elliott P, Fabry Outcome Survey investigators.Enzyme replacement therapy with agalsidase alfa in patients with Fabry's disease:an analysis of registry data. Lancet. 2009 Dec 12;374(9706):1986-96.

Andrea Ianni

Professore a contratto

Biografia

 Luogo e data di nascita: Roma, 28 / 02 / 1973
 Recapito telefonico: 3346966404 - 06225411097
 Indirizzo e-mail: a.ianni@unicampus.it

Curriculum

- 1991 – 1997: laurea in Medicina e Chirurgia, 110 e lode su 110, Facoltà di Medicina “A. Gemelli” dell’Università Cattolica del S. Cuore (UCSC) di Roma;
- Maggio 1998: esame di stato per l’abilitazione professionale;
- Novembre 2002: diploma di specializzazione in Igiene e medicina preventiva, 50 e lode su 50, Istituto di Igiene UCSC di Roma (Dir.: Chiar.mo Prof. G. Ricciardi);
- periodo Aprile 2002-Febbraio 2003: Direzione Sanitaria dell’Ospedale di Villa d’Agri, P.O. ASL n. 2 di Potenza – sede Corsi di Laurea dell’UCSC di Roma - Istituto di Igiene UCSC di Roma (Dir.: Chiar.mo Prof. G. Ricciardi);
- periodo Marzo-Dicembre 2003: Laboratorio di Ricerca sui Servizi Sanitari (Responsabile: Dr. S. Tabolli) - Direzione Scientifica Istituto Dermopatico dell’Immacolata IDI-IRCCS di Roma; attività: valutazione e promozione della qualità dei servizi sanitari;
- da Settembre 2003 a tutt’oggi: assistente medico di Direzione Sanitaria del Policlinico Universitario “Campus Bio-Medico” di Roma.
Principali attività: direzione medica ospedaliera; attività di igiene e tecnica ospedaliera; collaborazione alle attività di accreditamento istituzionale e di accreditamento all’eccellenza; gestione dei processi inerenti qualità e sicurezza delle cure e dell'assistenza; verifica degli standard internazionali di processo (secondo i criteri Joint Commission International); collaborazione alle attività di prevenzione e controllo delle infezioni correlate all'assistenza e del rischio infettivo nelle strutture sanitarie; organizzazione attività di ricovero e valutazione appropriatezza; gestione archivio documentazione clinica; sicurezza sui luoghi di lavoro e prevenzione rischi in ambito ospedaliero; gestione dei ricettari del Servizio Sanitario Regionale; rapporti con le Aziende Sanitarie Locali, con le autorità ispettive, con l’Autorità Giudiziaria; collaborazione alle attività di controllo interno codifica cartelle cliniche; gestione delle attività di medicina preventiva dei lavoratori e supervisione sulle attività di sorveglianza sanitaria; organizzazione attività ambulatoriali e dei Servizi Diagnostici; organizzazione attività di pre-ricovero e programmazione dei ricoveri ospedalieri; collaborazione alla gestione dei posti-letto e delle relazioni con Strutture esterne (ricoveri urgenti, collaborazione con presidi territoriali della rete dell’emergenza); collaborazione alla gestione dei flussi informativi; collaborazione alle attività di controllo di gestione e stesura piani operativi aziendali;
- da Settembre 2003 a tutt’oggi: profonda collaborazione alle attività dell’Unità di Igiene e Statistica (Responsabile: dr. T. Petitti) nell’ambito delle Unità di Ricerca e Didattica dell’Università “Campus Bio-Medico” di Roma. Svolgimento attività didattica presso i Corsi di Laurea dell’Università, i Corsi post-lauream e le altre iniziative di didattica, formazione ed aggiornamento (e formazione post-lauream) dell’Università “Campus Bio-Medico” (dr. T. Petitti);
- da Febbraio 1998 a tutt’oggi: collaborazione, nell’ambito delle attività dell’Unità di Igiene e Statistica (Responsabile: dr. T. Petitti) - Unità di Ricerca e Didattica dell’Università “Campus Bio-Medico” di Roma, con l’attività didattica e scientifica dell’Istituto di Igiene dell’Università Cattolica del S. Cuore (UCSC) di Roma (Dir.: Chiar.mo Prof. G. Ricciardi)

Pubblicazioni

Romano-Spica V, Mucci N, Ursini CL, Ianni A, Bhat NK Ets1 oncogene induction by ELF-modulated 50 MHz radiofrequency electromagnetic field Bioelectromagnetics 2000; 21(1): 8-18
Mucci N, Ianni A, Ursini CL, Orsini M, Arzani D, Romano-Spica V Cytostatic drugs and health risks for exposed personnel: search for new biomarkers Anticancer Res 2000; 20(5A): 2995-3000
Vanini GC, Romano-Spica V, Ianni A, Capalbo G La figura di Sabin ed il dibattito sulla poliomielite L'Igiene Moderna 2000; 114: 1-21
Orsini M, Laurenti P, Boninti F, Arzani D, Ianni A, Romano-Spica V A molecular typing approach for evaluating bioaerosol exposure in wastewater treatment plant workers Water Res 2002; 36(5): 1375-1378
Albano G, Ianni A L’assistenza per le urgenze e le emergenze: il nuovo servizio di Pronto Soccorso presso l’Ospedale di Villa d’Agri Informazione Salute 2002; 6: 29-30
Ianni A, Tabolli S, Renzi C, Di Pietro C Soddisfazione lavorativa, ansia e depressione nel personale dell’IDI Sanità di Roma Recenti Prog Med 2004; 95(5): 245-250
Renzi C, Tabolli S, Ianni A, Di Pietro C, Puddu P Burnout and job satisfaction comparing healthcare staff of a dermatological hospital and a general hospital J Eur Acad Dermatol Venereol 2005; 19(2): 153-157
Renzi C, Di Pietro C, Gisondi P, Chinni LM, Fazio M, Ianni A, Tabolli SInsufficient knowledge among psoriasis patients can represent a barrier to participation in decision-making Acta Derm Venereol 2006; 86(6): 528-34
Tabolli S, Ianni A, Renzi C, Di Pietro C, Puddu PJob satisfaction, burnout and stress among nursing staff: a survey in two hospitals in Rome G Ital Med Lav Ergon 2006; 28(1 Suppl 1): 49-52
Petitti T, Nobile L, Vitali M, Ianni A,Bartolozzi F Reportistica corrente come strumento di Clinical Governance: l’esperienza di un Policlinico Universitario Panorama Sanità 2008; 36S: 336 (A0311)
Vitali M, Bartolozzi F, Nobile L, Ianni A, Petitti TPreospedalizzazione: otto anni di esperienza Panorama Sanità 2008; 36S: 369 (A0115)
Ianni A, Gentili M, Nobile L, Vitali M, Bartolozzi F, Petitti TApplicazione del metodo “Activity Based Costing” al Servizio di radioterapia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma Panorama Sanità 2008; 36S: 391
Ianni A, Petitti T, Piredda M, Bartolozzi F, Nobile L, Vitali MAPrevenzione delle infezioni nosocomiali nella pratica assistenziale: la gestione infermieristica dei cateteteri venosi centrali Ig San Pubbl 2009; 5S: 563-564
Ianni A, Surano MA, Ghinelli R, Gualandi R, Iori T, Bartolozzi F, Nobile L, Vitali MA, Tartaglini D, Petitti T, Dicuonzo G L’ospedale per intensità di cure e la integrazione con il territorio: gestione multidisciplinare del percorso di avvio all’assistenza domiciliare in dimissione in un Policlinico Universitario Ig San Pubbl 2011; 3S: 624
Ghinelli R, Ianni A, Bartolozzi F, Gualandi R, Iori T, Tartaglini D, Petitti T, Dicuonzo G Un progetto integrato di “bed management”: l’esperienza di Team multidisciplinare del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma Ig San Pubbl 2011; 3S: 624
Venditti A, Ianni A, Cerri R, Bartolozzi F, Nobile L, Tartaglini D, Petitti T, Dicuonzo G Valutazione di performance dei servizi ambulatoriali multi specialistici: applicazione di un modello di indicatori in un Policlinico Universitario Ig San Pubbl 2011; 3S: 624
Ianni A, Urbano M, Venditti A, Petitti T Efficienza produttiva di Servizi ospedalieri sulla base della valutazione multi-dimensionale di dati di attività: l’esperienza di un Policlinico Universitario Atti XLVII C Naz SItI 2013: 361
Petitti T, Ianni A, Venditti A, Urbano M Diffusione delle informazioni e dei dati di attività ai vari livelli di una azienda ospedaliera: applicazione di un modello di Business Intelligence in un Policlinico Universitario Atti VI C Naz SIMM 2013: 41