Medicina di precisione: oggi inizia la II edizione del Corso di perfezionamento

A tenere il primo modulo è l'oncologo Aleix Prat

18 dicembre 2020 – Dopo il successo dello scorso anno, parte oggi la seconda edizione del Corso di perfezionamento in Medicina di precisione nel trattamento dei tumoriL'edizione 2019-2020 ha raggiunto circa 1.000 iscritti provenienti da tutto il territorio nazionale (professionisti sanitari, studenti e specializzandi), ottenendo la continuità degli incontri formativi nonostante l'emergenza sanitaria dovuta al Covid-19. Anche in questa nuova edizione è prevista una modalità formativa a didattica flessibile (part time e blended) dopo l'alto gradimento riscontrato dai percorsi webinar e dalla metodologia a distanza dello scorso anno.

Le applicazioni pratiche dell’uso della diagnostica nel campo delle patologie neoplastiche e le basi teoriche e pratiche per l'identificazione, la caratterizzazione e la diagnosi delle patologie e le basi del trattamento oncologico, sono nuovamente le protagoniste di questo percorso.

Il Corso nasce dalla necessità formativa di mettere insieme le competenze dell'anatomo patologo con quelle dell'oncologo per formare i professionisti della Medicina di precisione in ocnologia, con l'obiettivo di trovare il giusto market tumorale per la terapia oncologica corretta. Su queste basi si fondano i 9 moduli tematici in programma; ciascuno prevede due letture magistrali, una sugli aspetti oncologici e una sugli aspetti anatomopatologici, che inquadreranno il tema specifico. Inoltre, per ogni modulo è prevista una sessione di discussione e analisi di casi clinici finalizzate a rinforzare l’acquisizione delle conoscenze apprese. Il Corso di Perfezionamento sarà completato poi da 5 sessioni monografiche, delle quali tre sessioni tenute da esperti internazionali (in lingua inglese) e due sessioni tenute dai Direttori Scientifici del corso. 

Il modulo di inizio riguarda il carcinoma mammario, markers tissutali e oncologia di precisione, tenuto dall'oncologo di fama internazionale Aleix Prat. Capo Dipartimento di Oncologia Medica dell'Hospital Clinic Barcelona (Spagna), professore associato presso l'Università di Barcellona, Prat è Responsabile del gruppo di Genomica traslazionale e terapia mirata nei tumori solidi (IDIBAPS). Nel corso della sua carriera ha ottenuto un prestigio mondiale come ricercatore nel campo della genomica del cancro al seno e dello sviluppo di biomarcatori, ha ricevuto finanziamenti competitivi da diverse fonti tra cui il governo spagnolo e varie altre organizzazioni di finanziamento come la Fondazione Susan G. Komen. Dal 2007 ha preso parte attivamente a più di 200 pubblicazioni, 38 come 1 ° autore e 18 come autore senior e 13.479 citazioni.

>> Clicca qui per tutte le informazioni sul Corso di perfezionamento