Un percorso di formazione sulle tecnologie digitali emergenti

25 giugno 2020 - L’Università Campus Bio-Medico di Roma è partner scientifico e didattico di Teleconsys SpA nell’ambito del piano di formazione "ODYSSEY - Digital platform for the data driven enterprise". Un percorso di 12 mesi, articolato in 500 ore di formazione in aula distribuite su 13 corsi, che ha l’obiettivo di formare 28 giovani sulle tecnologie digitali emergenti per lo sviluppo di ODYSSEY, una innovativa piattaforma in cloud che servirà a guidare i processi decisionali all’interno delle organizzazioni secondo l’osservazione dei dati e la loro interpretazione (“sense & respond”).

Il progetto, elaborato da Teleconsys in collaborazione con il Servizio Post-Lauream Ucbm, è risultato quinto a livello nazionale sugli oltre 110 finanziati ed è sostenuto da Fondimpresa, il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil a sostegno dell’innovazione digitale e/o tecnologica nelle imprese aderenti. 

La formazione, in partenza luglio, riguarderà tutte le principali tecnologie digitali che caratterizzano la digital transformation e l’industria 4.0: sviluppo di applicazioni in cloud a microservizi e API, internet alle cose, analisi dei big data, intelligenza artificiale, cybersecurity e le principali metodologie di disegno di prodotti e servizi digitali, quali design thinking e user centric design.

Ai docenti e ricercatori dell’Università è affidata la docenza di gran parte dei corsi. Ucbm curerà anche il coordinamento scientifico e metodologico del piano formativo e l’attestazione delle competenze acquisite dai partecipanti.