Sport, UCBM con altri sei atenei romani

Nasce Unisport, iniziativa interateneo promossa dal Comitato Sportivo Italiano

20 giugno 2017 - Fare rete per educare attraverso lo sport. È questo l'obiettivo di Unisport, network promosso dal CSI Roma e a cui prende parte l'Università Campus Bio-Medico di Roma con altre sei università della Capitale: La Sapienza Università di Roma, Università LUMSA, Università Cattolica del Sacro Cuore, Università degli Studi Roma Tre, Università degli Studi di Roma Tor Vergata e Università Europea di Roma, atenei che hanno deciso di unire le forze per diffondere la cultura dello sport e le attività sportive, a cominciare da quelle sperimentate al proprio interno.

In questa direzione va la totale adesione di UCBM che attraverso l'Associazione Sportiva Dilettantistica Campus Bio-Medico promuove allenamenti, tornei e gare a cui partecipano studenti, docenti, dipendenti e alumni. Dal calcio alla vela, dalla pallavolo al running, dal basket allo sci, nel campus universitario si praticano sia sport individuali sia di squadra. Il tutto - tra momenti di svago e di amicizia - finalizzato alla crescita personale, con lo stesso spirito che contraddistingue l'iniziativa interateneo alla cui presentazione è intervenuto anche il prof. Giuseppe Umile Longo, consigliere dell'ASD Campus Bio-Medico.

Presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, lo scorso 15 giugno, è stato infatti lanciato l''esalogo' che fa da sfondo al progetto: educazione, divertimento, amicizia, benessere, inclusione, socialità. Un'opportunità per generare relazioni tra studenti, università e territorio che prevede già per l'anno accdemico 2017-2018 una serie di campionati e tornei interuniversitari nonché eventi cultuali e seminari di studio sulla cultura dello sport.