Flickr

Youtube


Eugenio Guglielmelli ai vertici della più importante società scientifica di robotica

È il più giovane docente chiamato a ricoprire tale ruolo internazionale

12 febbraio 2016 - Nuova importante nomina per un docente UCBM. Il professor Eugenio Guglielmelli, Pro-Rettore alla Ricerca e responsabile dell'Unità di Ricerca di Robotica Biomedica e Biomicrosistemi dell’ateneo, è stato infatti nominato Vice-President for Publication Activities della IEEE Robotics & Automation Society, la più importante società scientifica a livello internazionale nel campo della robotica e dell'automazione.

La IEEE, Institute of Electrical and Electronics Engineers, società scientifica della quale il prof. Guglielmelli era già Senior Member, conta ben 12mila membri tra i ricercatori di tutto il mondo. Al suo interno, il docente si dovrà occupare della supervisione scientifica di tutte le pubblicazioni edite dalla società stessa, inclusa una ventina tra le principali riviste del settore, come ad esempio IEEE Transactions on Robotics, IEEE Transactions on Automation Science and Engineering, IEEE Transactions on Mechatronics, IEEE Transactions on Nano-Biosciences e IEEE Sensors Journal.
 
La nomina è stata votata dall’organo direttivo della società scientifica stessa, composto da 18 professori provenienti sia dall'America e dall'Europa che dal Medio Oriente, dall'Africa, dall'Asia e dall'Oceania. Il docente è il più giovane a ricoprire tale ruolo in tutta la sua storia.