chirurgia plastica e dermatologia

Ambiti e metodologie di ricerca

  • Chirurgia ricostruttiva post oncologica, malformativa o traumatica di:
    - testa e collo
    - arto superiore e inferiore
    - torace
    - addome
    - regione perineale

  • Screening, diagnosi e trattamento dei tumori della pelle

  • Ricostruzione mammaria (Impianti, Lembi, Lipofilling)

  • Trattamento delle ulcere:
    - vascolari
    - diabetiche
    - da decubito

  • Applicazione della medicina rigenerativa con impianto di grasso  autologo combinato con  Platelet  Rich Plasma (PRP)

  • Ustioni

  • Interventi di rimodellamento corporeo dopo chirurgia bariatrica

  • Chirurgia e medicina estetica:
    - testa e collo ( rinoplastica, blefaroplastica, lifting cervico-facciale, otoplastica)
    - mammella (mastoplastica additiva, mastopessi, mastoplastica riduttiva)
    - addome (addominoplastica, liposuzione)
    - arto superiore e inferiore (lifting crurale, brachioplastica, liposuzione)
    - fillers
    - tossina botulinica

  • Applicazione della medicina rigenerativa nel ringiovanimento cutaneo

  • Applicazione della medicina rigenerativa nel trattamento delle cicatrici da acne

  • Trattamenti laser di:
    - angiomi e lesioni vascolari
    - lesioni verrucose della cute
    - macchie cutanee
    - cicatrici
    - invecchiamento del volto
    - ipertricosi e irsutissimi   

I principali progetti di ricerca sono:

  1. Applicazione della medicina rigenerativa nel trattamento delle cicatrici esito di acne: nanofat più infiltrazione plasma ricco di piastrine (PRP) e laser a CO2 frazionale
  2. L'uso di plasma ricco di piastrine (PRP) nella contrattura della capsula degli impianti mammari.
  3. Trattamento delle ulcere venose con diverse combinazioni di trapianto di grasso e plasma ricco di piastrine: una valutazione comparativa prospettica
  4. Qualità della vita nei pazienti affetti da tumore della mammella trattati con procedure ricostruttive: applicazione del questionario BREAST-Q .
  5. Valutazione della tecnica di Brachioplastica postero-mediale associata alla Lipo-aspirazione nel rimodellamento del braccio post-bariatrico.
  6. IPL nel trattamento della blefarite posteriore.
  7. L'uso di dispositivi rigenerativi nelle ferite croniche: studio prospettico randomizzato
  8. Applicazione di un sensore bioelettrochimico per rilevare la infezione da Pseudomonas aeruginosa resistente agli antibiotici
  9. Valutazione della capsula periprotesica in pazienti sottoposti a ricostruzione mammaria con espansori tissutali con superfici diverse
  10. Associazione dell'infezione da papilloma virus con l'evoluzione clinica del cheratoacantoma.
  11. Correlazione della disfunzione della ghiandola tiroidea con patologie cutanee.
  12. Associazione di infezione da papilloma virus e cheratosi aktinica.
  13. Il coinvolgimento del CDKN2A nel melanoma e nel mesotelioma in rari casi sindromici di cancro familiare
  14. Valutazione clinica del trattamento topico nell'acne papulo cistica.

Nel 2017 la creazione di un gruppo di ricerca multidisciplinare: "essere e apparire: indicazione oggettiva alla chirurgia plastica" dell'Università Campus Bio-medico di Roma, Italia.

 

Collaborazioni con altri Centri di Ricerca

  • Kansai Medical University, Department of Plastic and Reconstructive Surgery - Osaka, Giappone
  • Singapore centro per l'ingegneria ambientale Scienze della vita, Nanyang Technological University, Singapore