European Autism Interventions A Multicentre Study for Developing New Medications (EU-AIMS)

Obiettivo del progetto

Gli obiettivi del progetto EU-AIMS sono:

  • lo sviluppo e la validazione di nuovi approcci traslazionali per ottenere terapie innovative per il disturbo autistico
  • la definizione di nuovi standard applicabili sia nella ricerca di base, sia nella ricerca clinica per stimolare e facilitare la scoperta di nuove terapie farmacologiche
  • l’identificazione e lo sviluppo di una rete di siti europei con provata esperienza nell’ambito degli studi clinici e dei trial farmacologici, che porti ad una fruttuosa interazione tra professionisti e pazienti o associazioni di familiari.

Questi scopi verranno supportati anche da opportunità didattiche e di training, come pure dallo sviluppo di nuovi approcci analitici.

Sito ufficiale: www.imi.europa.eu/

Data di inizio e fase

1/04/2012 - 1/04/2017

Responsabile del progetto

Prof. Antonio Persico

Istituzioni coordinatrici del progetto

  • King’s College London 
  • Hoffmann-La Roche

Altre istituzioni coinvolte nel progetto

  • King's College London - UK
  • Central Institute of Mental Health - Mannheim, Germany
  • Radboud University Nijmegen Medical Centre - The Netherlands
  • Cambridge University - UK
  • University Medical Center  Utrecht - The Netherlands
  • University of Basel, Biozentrum - Switzerland
  • Institut Pasteur - France
  • Max-Planck-Gesellschaft - Germany
  • European Molecular Biology Laboratory - Germany
  • Karolinska Institutet - Sweden
  • Birkbeck, University of London - UK
  • Università Campus Bio-Medico di Roma - Italy
  • University Ulm - Gemany
  • Commissariat à l'Energie Atomique et aux Energies Alternatives (Neurospin/CEA) - France

Fonte di finanziamento del progetto

The Innovative Medicines Initiative, una grande partnership pubblico-privato tra Unione Europea e la associazione delle industrie farmaceutiche EFPIA.