Giorgio Carpino si è laureato in Ingegneria Biomedica presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” nel 2008 e ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Bioingegneria presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma nel 2012. Attualmente è Post-Doctoral Research Fellow presso l’Unità di Ricerca di Robotica Biomedica e Biomicrosistemi dell’Università Campus Bio-Medico di Roma. Da ottobre 2014 è il Project Manager del progetto PPR2 “Controllo della protesi di arto superiore con interfacce neurali invasive” finanziato e in collaborazione con il Centro Protesi INAIL. Dal 2013 collabora nell’ambito del progetto europeo FP7 FLAG-ERA a supporto del delegato italiano del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Dal 2009 al 2014 ha lavorato al progetto europeo EVRYON (FP7-ICT-2007-3-231451). Nel 2011 è stato visiting PhD student presso il Department of Manufacturing Sciences and Technology della Budapest University of Technology and Economics sotto la supervisione del Dr. Andras Toth. I suoi campi principali di ricerca sono la progettazione biomeccatronica, la validazione sperimentale, la valutazione di robot e dispositivi medici innovativi per l’assistenza e la riabilitazione dei movimenti umani.

Giorgio Carpino è autore/co-autore di 6 lavori pubblicati su riviste internazionali ISI con referee, 1 lavoro pubblicato su libro e 14 lavori pubblicati su atti di congressi internazionali. E’ coautore di 2 brevetti.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Università Campus Bio-Medico

via Alvaro del Portillo, 21 - 00128 Roma

tel: +39 06 22541 9610