Isolamento protettivo dei pazienti sottoposti a trapianto di midollo osseo o di cellule staminali ematopoietiche: studio multicentrico di sviluppo e validazione di un questionario

Obiettivi del progetto

Gli obiettivi di questo studio sono:

  1. Sviluppare un questionario self-report multidimensionale per misurare la percezione dell'isolamento protettivo dalla prospettiva del paziente onco-ematologico sottoposto a trapianto autologo o allogenico, SCT;
  2. Esaminare le proprietà psicometriche del questionario sulla percezione dell’isolamento protettivo in un campione di pazienti onco-ematologici ricoverati in isolamento;
  3. Valutare la percezione dell’isolamento in relazione al livello di implementazione delle misure di isolamento adottate;
  4. Valutare la percezione dell’isolamento in relazione alle caratteristiche socio-demografiche e cliniche del paziente;
  5. Esaminare la relazione tra la percezione dell’isolamento protettivo e la soddisfazione per l’assistenza infermieristica;
  6. Esaminare se esiste una correlazione tra il livello di solitudine percepita durante l’isolamento e i giorni necessari per la ricrescita dei globuli bianchi dopo il SCT.

Data di inizio e fine

Maggio 2015 - settembre 2017

Responsabile del progetto

Prof.ssa Michela Piredda - Professore Associato MED/45

Istituzione coordinatrice del progetto

Università Campus Bio-Medico di Roma

Altre Istituzioni coinvolte

  • Università degli Studi di Roma Tor Vergata

  • GITMO (Gruppo Italiano Trapianti del Midollo Osseo)