Confronto tra metodi di rilevazione di HCV RNA su campioni con bassa carica virale

Obiettivi del progetto

Valutare la diversa sensibilità di metodiche molecolari per la rilevazione dell’HCV RNA soprattutto in funzione di titoli di HCV RNA inferiori ai limiti di sensibilità dei differenti saggi. Scopo dello studio è quello di valutare se basse cariche virali (osservate con alcuni test ma non con altri) possano essere predittive di  “rebound”  di HCV RNA (pazienti relapser) durante o dopo trattamento in pazienti con infezione cronica di tipo C.

Data di inizio e fine

2014 - 2015

Responsabile del progetto

Prof.ssa Elisabetta Riva 

Istituzioni coordinatrici del progetto

  • Università Campus Bio-Medico di Roma
  • Sapienza Università di Roma

Fonte di finanziamento

Fondi Prof. Guido Antonelli, Sapienza Università di Roma