Youtube

Youtube



Francesca Livia e Miriam Iannizzotto, Alumnae di Medicina e Chirurgia, raccontano il loro workcamp sanitario in Tanzania e l’importanza della telemedicina e “il Mal d’Africa”

"In Africa ci siamo rese conto di quanto siamo piccoli in confronto al resto del mondo. Abbiamo riflettuto sul nostro approccio alla vita, sulle nostre priorità, sui nostri obiettivi. Abbiamo scoperto una sicurezza che non pensavamo di avere e una determinazione ancora più forte a fare il medico. La collaborazione e la continuità dei rapporti è essenziale una volta ritornati in Italia. Oggi quando si verifica un caso difficile, grazie ad una piattaforma di telemedicina, medici e infermieri dalla Tanzania inviano il caso clinico in Italia, e ricevono in pochi minuti una risposta. Questo può cambiare a storia clinica di molti pazienti".

>> Guarda il video