Flickr

Youtube



Cresce la formazione post-lauream con l'inaugurazione della nuova sede

30 settembre 2021 - Un polo di alta formazione in una sede dedicata a pochi passi dall’Ateneo, con corsi per professionisti e imprese in linea con le più urgenti richieste del mercato. Cresce l’offerta post-lauream dell’Università Campus Bio-Medico di Roma con la nascita della UCBM Academy, che si apre verso nuovi obiettivi formativi per rispondere alle esigenze del mondo produttivo generate dalla trasformazione del mercato del lavoro e dell’economia. Non solo medicina e sanità, dunque, ambiti su cui da sempre si è focalizzata l’attività del post-lauream UCBM. Innovazione, Big Data, green e alimentazione le nuove aree di intervento su cui l’Ateneo è pronto a offrire la propria expertise con attività di upskilling, reskilling, lifelong learning e percorsi customizzati, nell’ottica del trasferimento di conoscenza e crescita sociale propri delle attività della Terza Missione.

"Un cambio di paradigma – ha commentato il direttore generale UCBM Andrea Rossi in occasione dell’inaugurazione della nuova sede – per consolidare il rapporto con le imprese, già avviato attraverso il dialogo con numerose aziende e con Confindustria, la partecipazione dei nostri docenti ai tavoli tecnici di Unindustria, la crescente adesione di realtà industriali e produttive al nostro Comitato Ucbm-Imprese".

Oltre a potenziare l’offerta di master, corsi di perfezionamento ed Ecm in ambito sanitario e su settori tematici molto innovativi, tra cui la sicurezza e circular economy, è prossimo l’avvio dell’Executive Program, "percorsi di apprendimento flessibili ed esperienziali – spiega Rossella Ferreri, responsabile di UCBM Academy – che possono, da un lato, potenziare le competenze di professionisti e neolaureati, dall’altro costruire specifici profili professionali, in particolare su temi quali Big Data, IoT e digital transformation".

Al tempo stesso sono esplorati i nuovi ambiti di innovazione e sostenibilità con il progetto "Innovation and Sustainability" pensato per favorire l’incontro tra università, centri di ricerca, startup e imprese innovative, senza tralasciare la dimensione etica delle tecnologie e del mondo digitale. Una ricchezza valoriale, quella che l’Università Campus Bio-Medico di Roma si propone di offrire, per formare professionisti a tutto tondo, preparati non solo dal punto di vista meramente tecnico. "UCBM Academy deve essere un’occasione per dare una formazione forte anche sul piano umano, etico e relazionale – conclude il Rettore UCBM Raffaele Calabrò – Il nostro impegno è assicurare ai partecipanti la conoscenza approfondita nelle diverse discipline, ma anche trasferire uno stile nel modo di lavorare e collaborare con gli altri. Un’occasione preziosa per lasciare una traccia di valore nella società”.