Master di I livello in "Management per le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie" - Edizione 5

 

SCADENZA ISCRIZIONI DATA INIZIO DURATA MODALITÀ FREQUENZA CFU BROCHURE ISCRIZIONE
19/11/2020 15/12/2020 12 mesi Part time e blended 80% lezioni 100% tirocinio 60 Scarica il pdf

iscrivi


Il Master universitario di primo livello in Management per le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie è un corso di formazione post base che si propone di formare professionisti sanitari in grado di svolgere funzioni di coordinamento in strutture socio-sanitarie. Il Master sviluppa competenze avanzate nell’area organizzativa e gestionale di primo livello, al fine di attuare politiche di programmazione sanitaria e interventi volti al miglioramento continuo della qualità, in riferimento alle risorse strutturali, tecnologiche ed umane dell’area di appartenenza, per garantire gli obiettivi del sistema organizzativo sanitario.

Destinatari e requisiti di accesso

Per l’ammissione al Master è necessario il Diploma di scuola media superiore quinquennale e la Laurea di primo livello in una delle seguenti Classi di Laurea:

  • professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica/o (SNT/01);
  • professioni sanitarie della riabilitazione (SNT/02);
  • professioni sanitarie tecniche (SNT/03);
  • professioni sanitarie della prevenzione (SNT/04);
    o titolo equipollente.

Il titolo universitario deve essere posseduto dal candidato ammesso a frequentare il Master entro e non oltre 90 giorni dall’avvio dello stesso. I candidati ammessi al Master che, alla data delle selezioni, non fossero in possesso di detto titolo di studio, saranno ammissibili come “partecipanti sub-condizione alla frequenza”.

track_changesObiettivi formativi


Al termine del Master gli studenti saranno in grado di:

  • gestire risorse umane e relazioni nell’ambito dei gruppi di lavoro interdisciplinari e rispetto a modalità organizzative innovative;
  • gestire le risorse economiche e finanziarie;
  • gestire informazioni e processi di comunicazione con l’utilizzo di adeguata tecnologia e documentazione;
  • gestire processi, progetti e valutazioni nell’ambito del coordinamento dei servizi;
  • gestire progetti di qualità in relazione al miglioramento continuo dei servizi.

workProfilo d'uscita

Il conseguimento del Master in Management per le Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie è un requisito essenziale per ricoprire il ruolo di professionista coordinatore ed essere in grado espletare l’esercizio della funzione di coordinamento come previsto dall’art. 6 della Legge 43/2006.

descriptionStruttura didattica e aree tematiche

Didattica d'aula e on-line

La didattica d’aula e on-line introduce gli studenti allo sviluppo delle competenze necessarie ad affrontare e risolvere problemi gestionali e a trasferire le conoscenze acquisite nei contesti operativi.
Alcuni contenuti afferenti alle aree tematiche verranno erogati attraverso la piattaforma di formazione a distanza dell’Ateneo, in diretta streaming e tramite registrazioni.
Ciascuna area prevede in molti casi un approccio multidisciplinare per l’individuazione e l’analisi di problemi nella  gestione dei servizi di pertinenza infermieristica. Tali problemi costituiscono la prima parte del contratto formativo.
La didattica d’aula e on-line è organizzata nella seguenti aree tematiche:

1) Area Competenze di base  
2) Area Competenze organizzative
3) Area Competenze economico-finanziarie   
4) Area Competenze gestionali
     4.1) La gestione del cambiamento
     4.2) La gestione del personale
     4.3) La gestione del servizio
     4.4) La gestione dell’innovazione in sanità

A conclusione di ogni area tematica lo studente dovrà superare una prova di valutazione che potrà consistere in una breve prova scritta e/o nella presentazione e discussione di un progetto. Il superamento di tali prove consentirà di poter accedere alla prova finale che consiste nella elaborazione e discussione di una tesi.

buildTirocinio

L’attività di tirocinio e la realizzazione di specifici project work consentirà ai partecipanti di consolidare e sperimentare i contenuti teorici esplicitati in aula, misurandosi con problematiche cliniche- organizzative e gestionali.

Il tirocinio potrà svolgersi in presenza presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico e/o presso altre aziende sanitarie convenzionate. In accordo con i referenti del tirocinio, parte dello stesso potrà essere svolto da remoto tramite apposite piattaforme. Al tirocinio formativo e alla elaborazione dei project work sono attribuiti 16 CFU corrispondenti complessivamente a 400 ore.

Per coloro che sono già assunti presso un Ente o una Azienda e intenderanno svolgere l’attività di tirocinio presso la stessa, il tirocinio coinciderà direttamente con l’elaborazione del project work.

lightbulb_outlineBorse di studio

Sono previste quote agevolate a favore dei laureati presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma e a favore del personale del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico. L’importo di ciascuna rata è, in questo caso, di € 750 cad. anziché € 1.050 cad.

L’Università Campus Bio-Medico di Roma partecipa a bandi di INPS e di altri enti per l’assegnazione di borse di studio a favore di partecipanti afferenti a specifiche categorie. La graduatoria dei vincitori di queste borse di studio eventualmente erogate, sarà comunicata nei modi e nei tempi specificati dai relativi bandi pubblicati dagli enti erogatori.

Titolo rilasciato

Ai partecipanti che completeranno il Master e saranno in regola con gli adempimenti amministrativi, verrà rilasciato il titolo di Master Universitario di I livello in Management per le Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie. Il riconoscimento del credito formativo è legato sia alla regolare frequenza, che al superamento delle prove in itinere e finale.

La partecipazione ad un Master Universitario prevede l’esenzione dai crediti Ecm nel rispetto della Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.

 iscrivi