Master di I livello in "Management per le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie" - Edizione 5

SCADENZA ISCRIZIONI

DATA INIZIO

DURATA

MODALITÀ

FREQUENZA

CFU

BROCHURE

11/12/2020

14/01/2021

12 mesi

Part time

70% lezioni

60

Scarica il pdf

 iscriviti a open innovation

I partner del Master

acea a3cube axxel cisco dxc tecnology
enel hewlettpackard ibm mashfrog net insurance
phygiwork rihab triboo bracco  Open fiber logo 

Destinatari e requisiti di accesso

Il Master è rivolto a neolaureati e professionisti in possesso del titolo di studio di Laurea di vecchio ordinamento, o Specialistica o Magistrale. Coloro che non possiedono il titolo di studio richiesto potranno frequentare il Master in qualità di uditori, purché abbiano una comprovata esperienza professionale di almeno 3 anni in ruoli o funzioni afferenti l’innovazione.

Il titolo di studio deve essere posseduto dal candidato ammesso a frequentare il Master entro 90 giorni dalla data di ammissione. I discenti ammessi al Master che, alla data delle ammissioni, non fossero in possesso di detto titolo di studio, saranno ammissibili al Master stesso come “discenti sub-condizione alla frequenza” con eventuale attribuzione alla categoria di uditori qualora non abbiano conseguito detto titolo di studio entro la scadenza specificata.

È possibile la partecipazione a singoli moduli del Master per un numero non superiore a 5 partecipanti per ogni modulo.

track_changesPerché iscriversi a un Master in Digital Open Innovation & Entrepreneurship?

I partecipanti al Master matureranno, conoscenze e competenze trasversali in grado di fornirgli gli strumenti utili ad interpretare i processi di cambiamento e adattamento del contesto competitivo.

L’obiettivo è formare leader dell’innovazione aperta orientati alla gestione dinamica ed adattiva del cambiamento organizzativo.

workUn Master per formare esperti di digital transformation e open innovation in grado di:

Percorso Open innovation -> Gestire con un approccio “open” processi di innovazione collaborativa abilitati dalle tecnologie digitali

Percorso Entrepreneurship -> Intraprendere in percorso di sviluppo di una business idea con il supporto di un acceleratore di impresa.

descriptionStruttura didattica e aree tematiche

Il Master di II Livello in “Digital Open Innovation and Entrepreneurship”, conferisce 60 crediti formativi universitari (CFU) come previsto dall’art. 7, comma 4 del D.M. 270/2004 e ha durata complessiva di un anno accademico. Il Master è strutturato in un percorso comune e 2 percorsi caratterizzanti relativi ai seguenti settori:

  • Open Innovation
  • Entrepreneurship

A conclusione di ogni area tematica lo studente dovrà superare una prova di valutazione che potrà consistere in una breve prova scritta e/o nella presentazione e discussione di un progetto. Il superamento di tali prove consentirà di poter accedere alla prova finale che consiste nella elaborazione e discussione di una tesi.

I 60 CFU, pari a 1.500 ore di attività formative, sono così suddivisi:

  • 38 CFU del profilo comune;
  • 7 CFU dei profili caratterizzanti;
  • 15 CFU del Project Work finale.

Il Master ha una struttura modulare, funzionale a rispondere alle esigenze dei diversi profili di innovation manager considerati. È strutturato in 6 moduli che affronteranno specifici temi.
Al termine di questi moduli comuni, si sviluppano i moduli caratterizzanti dei seguenti profili:

  • Open Innovation
  • Entrepreneurship
  1. THE BIG PICTURE
    Scenario attuale e basi teoriche per l’Innovation leader; contesto strategico, organizzativo e gestionale dell'innovazione; il mondo delle tecnologie abilitanti.
  2. ECOSYSTEM
    L'ecosistema dell'innovazione e i principali stakeholders; dinamiche di collaboration nelle traiettorie di innovazione; infrastrutture, piattaforme, filiere dell'innovazione; la prospettiva strategica dell'innovazione nelle diverse dimensioni settoriali; quadro normativo e misure di governance a sostegno dell'innovazione.
  3. LA DIGITAL TRANSFORMATION
    La digital transformation, i nuovi modelli di business e impresa 4.0; tecnologie abilitanti 4.0: cloud, robot collaborativi, IoT, AI, Big data, blockchain, cybersecurity, 5G e fibra; rischi e opportunità dell’innovazione tecnologica.
  4. INNOVATION DESIGN
    Managing the uncertainty e progettazione dell’innovazione; soft skills per l’innovazione organizzativa; le nuove strategie di marketing (Omnichannel e MarTech); Change Management per l’innovazione; etica e sostenibilità dell’innovazione.
  5. GESTIONE DEL CAMBIAMENTO E ONBOARDING DELL’INNOVAZIONE
    Modelli, strumenti e vincoli nella gestione del cambiamento; modelli di Open Innovation, on-boarding dell’innovazione; economics dei progetti di innovazione.
  6. PROJECT MANAGEMENT
    Project Management frameworks; Project Management dell’innovazione e del cambiamento; Project Management e risorse umane; controllo di gestione; earned value analysis; risk management e quality management.

MODULI CARATTERIZZANTI

7a. Open innovation
Il modulo è focalizzato a trasferire tutti gli elementi relativi alla gestione dell’innovazione, dall’ideazione alla valorizzazione dell’idea, mettendo a confronto modelli innovativi chiusi e modelli aperti, fornendo  esempi di governance per implementare un sistema di innovazione.

7b. Entrepreneurship
Il modulo è focalizzato a trasferire le conoscenze e le competenze per implementare un’idea imprenditoriale, dalla definizione del piano strategico alla sua attuazione, valutando decisioni, modelli di business e stimolando autonome attitudini imprenditoriali. 

La parte teorica di ciascun modulo è fortemente integrata con tutti gli strumenti e le esperienze metodologiche del bootcamp (business challenge, eventi di networking, learning tour e campi residenziali nazionali e/o internazionali) che consentiranno di:

  • maturare una visione globale dell’innovazione aziendale anche attraverso un confronto internazionale;
  • sperimentare gli strumenti operativi per analizzare il contesto aziendale e maturare autonome capacità decisionali;
  • confrontarsi con le maggiori sfide poste dall’innovazione tecnologica nei prossimi anni.

buildTirocinio

Per i partecipanti che non lavorano e che hanno scelto il profilo caratterizzante “Open Innovation” verrà proposto un periodo di tirocinio da svolgersi presso una delle aziende che supportano il Master, o presso altre strutture che operano nel settore dell’innovazione al fine di completare le conoscenze teoriche acquisite durante il Master con una concreta esperienza operativa. La fase di tirocinio si concluderà con la dissertazione, davanti a una Commissione di valutazione appositamente istituita, del project work finale elaborato durante il tirocinio medesimo.

descriptionModalità di ammissione

La domanda di ammissione va presentata entro e non oltre le ore 23:59 del 11 dicembre 2020 utilizzando la procedura online che prevede l’inserimento di:

  1. dati anagrafici e dati relativi al titolo di studio posseduto;
  2. il versamento di una quota di ammissione pari a € 60,00 attraverso bonifico sul C/C bancario dell’Ateneo:

Intestato a: Università Campus Bio-Medico di Roma
Banca: UBI Banca Spa
IBAN: IT34T0311103253000000099779
Causale: “Domanda di ammissione Master Innovation Management - Cognome Nome candidato - A.A. 2020-2021”;

3. la presentazione del proprio Curriculum Vitae debitamente datato, firmato, completo dell’autorizzazione ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 e che evidenzi gli elementi utili per la verifica dei requisiti per la partecipazione al bando, di cui al paragrafo precedente.

Le selezioni si svolgeranno il giorno 17 dicembre 2020, con comunicazione ufficiale ai candidati mediante posta elettronica e pubblicazione sul sito del Master.

Per la partecipazione alla selezione i candidati dovranno presentare a mano il giorno del colloquio di selezione, il documento di identificazione personale in corso di validità.

lightbulb_outlineBorse di studio

L’Università Campus Bio-Medico di Roma mette a disposizione:

  • fino a un massimo di 2 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione per un importo di € 10.000 (quota del Master a carico del partecipante € 0,00), riservate ai neo-laureati specialistici o magistrali (entro due anni dalla laurea che siano inoccupati o disoccupati);
  • fino a un massimo di 4 borse di studio a copertura parziale della quota di iscrizione per un importo di € 5.000, riservate a persone fisiche con l’esclusione di coloro che svolgono attività professionale abituale (titolari di P.IVA).

L’Università Campus Bio-Medico di Roma inoltre può partecipare a bandi di enti per l’assegnazione di ulteriori borse di studio a favore di partecipanti afferenti a specifiche categorie.
La graduatoria dei vincitori di queste borse di studio eventualmente erogate, sarà comunicata nei modi e nei tempi specificati dai relativi bandi pubblicati dagli enti erogatori.

È prevista, inoltre, una quota agevolata per il partecipante che, in fase di selezione, possa essere identificato come manager didattico.

Titolo rilasciato

Il Master rilascia il titolo di “Master Universitario di II livello in Digital Open innovation and entrepreneurship.
Coloro che frequenteranno il Master in qualità di uditori non conseguiranno il titolo e a essi sarà rilasciato un certificato di frequenza.
La frequenza alle attività formative è obbligatoria e i requisiti minimi per il rilascio del titolo, ovvero del certificato di frequenza per gli uditori, è subordinato a:

1)     aver frequentato con regolarità le attività didattiche. È, infatti, obbligatoria la:

  1. partecipazione a non meno del 70% delle ore di didattica;
  2. partecipazione a non meno del 90% delle ore di attività di tirocinio formativo.

2)     superare con esito positivo tutte le prove di valutazione in itinere (es. esercitazioni, test ecc.);

3)     superare la prova finale che consiste nella dissertazione davanti ad una Commissione, appositamente istituita, del Project Work elaborato;

4)     essere in regola con il pagamento delle quote di iscrizione al Master.

La partecipazione al 6° modulo del Master rilascia l’attestato di partecipazione con 23 Contact Hour, necessarie per l’accesso al test per la certificazione CAPM®, test che ciascuno studente potrà decidere poi di sostenere in maniera autonoma.

iscriviti a open innovation