Master di I livello in "Management per le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie" - Edizione 4 - Modalità blended

Partecipa al master grazie alle 5 borse di studio erogate da INPS. 12 mesi part time con modalità blended, tirocinio curriculare e project work. Iscrizioni entro il 30 settembre 2017, inizio il 17 ottobre 2017

SCADENZA ISCRIZIONI DATA INIZIO DURATA  MODALITÀ FREQUENZA CFU BROCHURE ISCRIZIONE

30/09/2017

17/10/2017

12 mesi

Part time
Blended

Minimo richiesto:
80% lezioni
100% tirocinio

60

Scarica il pdf

Iscriviti

Il Master universitario di primo livello in Management per le Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie è un corso di formazione post base, che si propone di formare professionisti sanitari in grado di svolgere funzioni di coordinamento in strutture socio-sanitarie. Il Master sviluppa competenze avanzate nell’area organizzativa e gestionale di primo livello, al fine di attuare politiche di programmazione sanitaria ed interventi volti al miglioramento continuo della qualità, in riferimento alle risorse strutturali, tecnologiche ed umane dell’area di appartenenza, per garantire gli obiettivi del sistema organizzativo sanitario.

Destinatari e requisiti di accesso
Per l’ammissione al master è necessario il Diploma di scuola media superiore quinquennale e la Laurea di primo livello di area sanitaria in Infermieristica, Ostetricia, Infermieristica Pediatrica, Podologia, Fisioterapia, Logopedia, Ortottica ed Assistenza Oftalmologia, Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Tecniche della Riabilitazione Psichiatrica, Terapia Occupazionale Educazione Professionale, Tecniche Audiometriche, Tecniche Diagnostiche di Laboratorio Biomedico, Tecniche Diagnostiche per Immagini e Radioterapia, Tecniche di Diagnostica Neurofisiopatologica, Tecniche Ortopediche, Audioprotesi, Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare, Igiene Dentale, Dietistica, Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, Assistenza Sanitaria oppure titolo equipollente.

Obiettivi formativi
Il partecipante, al termine del master, sarà in grado di:

  • gestire risorse umane e relazioni nell’ambito dei gruppi di lavoro interdisciplinari e rispetto a modalità organizzative innovative
  • gestire le risorse economiche e finanziarie
  • gestire informazioni e processi di comunicazione con l’utilizzo di adeguata tecnologia e documentazione
  • gestire processi, progetti e valutazioni nell’ambito del coordinamento dei servizi
  • gestire progetti di qualità in relazione al miglioramento continuo dei servizi.

Struttura didattica
Il master verrà erogato in modalità blended: i contenuti di alcune lezioni verranno messi a disposizione tramite una piattaforma on-line per la relativa acquisizione da parte degli studenti. A conclusione di ogni area tematica, lo studente dovrà superare una prova di valutazione che potrà consistere in una breve prova scritta e/o nella presentazione e discussione di un progetto. Il superamento di tali prove consentirà di poter accedere alla prova finale, che consiste nell'elaborazione e discussione di una tesi (settembre 2018). La formula modulare e part-time rende il master compatibile con gli impegni e le responsabilità professionali. Il calendario potrebbe subire variazioni.

Tirocinio curriculare e project work
L’attività di tirocinio e la realizzazione di specifici project work consentirà ai partecipanti di consolidare e sperimentare i contenuti teorici esplicitati in aula, misurandosi con problematiche cliniche-organizzative e gestionali. Pertanto, il master offre l’opportunità di poter effettuare un’esperienza concreta all’interno del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, accreditato JCI, e/o presso altre aziende sanitarie, partecipando a progetti di miglioramento promossi dalla Direzione. Per coloro che sono già assunti presso un ente o un'azienda e intendano svolgere l’attività di tirocinio presso gli stessi, il tirocinio coinciderà direttamente con l’elaborazione del project work.

Borse di studio
INPS mette a disposizione 5 borse di studio per la partecipazione al master. Le borse sono riservate a figli o orfani di dipendenti o pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici. Maggiori informazioni qui.

Modalità di frequenza
Ogni incontro si articolerà nelle seguenti giornate ed orari: martedì 9-18 e mercoledì 9-18.

Sede delle attività didattiche
Università Campus Bio-Medico di Roma, via Alvaro del Portillo, 21 - 00128 Roma

Modalità di ammissione
La domanda di ammissione al Master va presentata entro il 30 settembre 2017 utilizzando la procedura online e prevede l’inserimento di:

La selezione verrà effettuata mediante valutazione curriculare e colloqui orali che si svolgeranno il 6 ottobre 2017. La graduatoria degli ammessi sarà resa nota il 10 ottobre 2017 mediante pubblicazione dell’elenco in questa stessa pagina.

Immatricolazione e pagamento
Presa visione dell’ammissione, l’immatricolazione al master dovrà essere effettuata entro il 13 ottobre 2017. La mancata immatricolazione entro tale termine verrà considerata come rinuncia. L’immatricolazione si ritiene perfezionata con l’invio al Servizio Formazione Post-Lauream della scheda d’immatricolazione fornita dal coordinamento, unitamente a copia del bonifico che attesta l’avvenuto pagamento della prima rata.
Tutti i versamenti, compreso quello relativo alla domanda di ammissione, vanno effettuati su C/C bancario intestato a Università Campus Bio-Medico di Roma, presso UBI Banca Spa - IBAN: IT34T0311103253000000099779.

Quota di partecipazione
La tassa di iscrizione all’intero master è di € 2.100,00 (per il personale UCBM quota agevolata pari a € 1.500,00) da suddividere in 2 rate:

  • € 1.050,00 all’atto dell’iscrizione (13 ottobre 2017)
  • € 1.050,00 entro il 30 aprile 2018

Specificare la causale relativa a ciascun pagamento.
In nessun caso le quote saranno rimborsate.
L’iscrizione ad un master universitario è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altro corso di studi (corsi di Laurea, Laurea specialistica, Diploma universitario, Scuole dirette a fini speciali, Scuole di Specializzazione, Dottorato di ricerca e Master Universitari).

Faculty

Direzione scientifica
Prof.ssa Daniela Tartaglini, Direttore Servizi Infermieristici, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Coordinamento scientifico
Dott.ssa Maria Grazia Montalbano, Direttore Strutture residenziali per anziani, Lusan srl
Dott. Salvatore Sabene, DAI Coordinatore infermieristico, Policlinico Universitario A. Gemelli

Attestato finale
Al termine del corso verrà rilasciato il titolo di Master universitario di I livello in Management per le Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie. Il riconoscimento del credito formativo è legato sia alla regolare frequenza sia al superamento delle prove in itinere e finale. La partecipazione ad un Master Universitario prevede l’esenzione dai crediti Ecm nel rispetto della Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.

Coordinamento didattico
Dott.ssa Raffaella Gualandi
Coordinatore Team Ottimizzazione Ricoveri
Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Coordinamento organizzativo
Università Campus Bio-Medico di Roma
Servizio di Formazione Post-Lauream
Tel. (+39) 06.22.541.9402/9300 
Fax (+39) 06.22.541.1900
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.