Master congiunto di I livello in "Cure palliative e terapia del dolore per le professioni sanitarie" - Edizione 3

Partecipa al master grazie alle 5 borse di studio erogate da INPS. Un master promosso congiuntamente da UCBM e dall'Università degli Studi di Roma Tor Vergata in collaborazione con Antea Onlus

SCADENZA ISCRIZIONI DATA INIZIO DURATA  MODALITÀ FREQUENZA CFU BROCHURE ISCRIZIONE

9/11/2017

19/12/2017

18 mesi

Part time

Minimo richiesto:
80% lezioni
100% tirocinio

60

Scarica il pdf

Iscriviti

Il Master universitario di I livello in “Cure Palliative e Terapia del Dolore“ per le professioni sanitarie (infermieri, infermieri pediatrici, fisioterapisti, terapisti occupazionali) è promosso congiuntamente dalla Facoltà Dipartimentale di Medicina e Chirurgia dell’Università Campus Bio-Medico di Roma e dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, in collaborazione con Associazione Antea Onlus. Il master è istituito ai sensi del comma 1, art. 8 della legge 15 marzo 2010, n.38 (Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore) e decreto ministeriale n. 509/1999.

Destinatari e requisiti di accesso
Il master è riservato agli operatori sanitari in possesso della Laurea di primo livello di area sanitaria in Infermieristica, Infermieristica Pediatrica, Fisioterapia e Terapia Occupazionale o titolo equipollente. Il Comitato Scientifico del Master può decidere, sulla base del curriculum del singolo candidato, una riduzione dei CFU necessari per il conseguimento del titolo per i seguenti candidati:

  • infermieri, infermieri pediatrici, fisioterapisti, terapisti occupazionali con documentata esperienza almeno quinquennale nel campo delle cure palliative e della terapia del dolore presso strutture assistenziali residenziali (tipo hospice) e/o domiciliari, inserite nella rete assistenziale delle cure palliative e della terapia del dolore.
  • infermieri, infermieri pediatrici, fisioterapisti, terapisti occupazionali che abbiano già conseguito un titolo di master Universitario in cure palliative e terapia del dolore. 

Borse di studio
INPS mette a disposizione 5 borse di studio per la partecipazione al master. Le borse sono riservate a figli o orfani di dipendenti o pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici. Maggiori informazioni qui.

Obiettivi formativi
Il master è un corso di alta formazione che si propone di formare professionisti sanitari con competenze specifiche nel campo delle cure palliative e della terapia del dolore. Essi dovranno essere in grado di gestire strategie assistenziali globali, interprofessionali e di elevata qualità finalizzate alla cura della persona affetta da patologia ad andamento cronico-evolutivo (per la quale non esistono terapie o, se esistono, sono inadeguate o inefficaci ai fini della stabilizzazione della malattia stessa o di un prolungamento significativo della vita) e alla cura della persona affetta da una patologia dolorosa acuta e cronica da moderata a severa.

Struttura didattica
Il percorso formativo dura 18 mesi e garantisce l’acquisizione di 60 CFU. È suddiviso in 7 aree principali:

  • Storia e filosofia delle cure palliative e terapia del dolore
  • Valutazione e gestione dei sintomi nel bambino
  • Valutazione e gestione dei sintomi nell’adulto/anziano
  • Terapia del dolore adulto/bambino
  • I contesti di cura
  • Famiglia e volontariato
  • Team

Metodologia didattica
La struttura didattica del master è stata progettata in conformità al Decreto del 4 aprile 2012 relativo all’Istituzione del Master universitario di Alta Formazione e Qualificazione in «Cure palliative» per professioni sanitarie (G.U. Serie Generale n. 89 del 16 aprile 2012). I moduli tematici prevedono forme integrate di attività teoriche, esperienze di tirocinio e apprendimento individuale. A conclusione di ogni area tematica, lo studente dovrà superare una prova di valutazione che potrà consistere in una breve prova scritta e/o nella presentazione e discussione di un progetto. Il superamento di tali prove consentirà di poter accedere alla prova finale, che consiste nell'elaborazione e discussione di una tesi.

Sede delle attività didattiche
Università Campus Bio-Medico di Roma, via Alvaro del Portillo, 21 - 00128 Roma

Modalità di ammissione
La domanda di ammissione al master va presentata entro il 9 novembre 2017 utilizzando la procedura online, che prevede l’inserimento di:

  • dati anagrafici
  • curriculum vitae
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione
  • versamento della quota di ammissione di € 50

La selezione verrà effettuata mediante valutazione curriculare e colloqui orali che si svolgeranno nel giorno 14 novembre 2017 presso la sede dell’Università Campus Bio-Medico di Roma. L’ammissione al master verrà comunicata direttamente via mail dal Coordinamento didattico e organizzativo del master.

Immatricolazione e pagamento
Presa visione dell’ammissione, l’immatricolazione al master dovrà essere effettuata entro il 4 ottobre 2017. La mancata immatricolazione entro tale termine verrà considerata come rinuncia. L’immatricolazione si ritiene perfezionata con l’invio al Servizio Formazione Post-Lauream della scheda d’immatricolazione fornita dal coordinamento, unitamente a copia del bonifico che attesta l’avvenuto pagamento della prima rata.
Tutti i versamenti, compreso quello relativo alla domanda di ammissione, vanno effettuati su C/C bancario intestato a Università Campus Bio-Medico di Roma, presso UBI Banca Spa - IBAN: IT34T0311103253000000099779.

Quota di partecipazione
La tassa di iscrizione all’intero corso del Master è di € 2.300,00 da suddividere nelle seguenti 2 rate:

  •  € 1.150,00 entro il 24 novembre 2017
  •  € 1.150,00 entro il 21 aprile 2017

In nessun caso le quote saranno rimborsate. L’iscrizione ad un master universitario è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altro corso di studi (corsi di Laurea, Laurea specialistica, Diploma universitario, Scuole dirette a fini speciali, Scuole di Specializzazione, Dottorato di ricerca e Master Universitari).

Faculty

Direzione scientifica
Prof.ssa Maria Grazia De Marinis, Università Campus Bio-Medico di Roma

Coordinamento scientifico
Dott.ssa Chiara Mastroianni, Associazione Antea Onlus
Dott.ssa Dolores Listanti, fisioterapista
Dott. Claudio Orezzi, Associazione Antea Cassino

Attestato finale
Master Universitario di I livello a titolo congiunto in “Cure Palliative e Terapia del Dolore" per le professioni sanitarie. Il riconoscimento del credito formativo è legato sia alla regolare frequenza (obbligatoria per un monte ore non inferiore all’80% delle lezioni e al 100% delle attività di tirocinio) sia al superamento delle prove in itinere e finale.
Esenzione crediti ECM: Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.