Master di I livello in "Assistenza infermieristica e strumentazione in sala operatoria" - Edizione 6

8 moduli tematici per 18 mesi di master part time

SCADENZA ISCRIZIONI DATA INIZIO DURATA FREQUENZA CFU  BROCHURE ISCRIZIONI AMMESSI

18/07/2017

05/10/2017

18 mesi
Part time

Minimo richiesto:
80% lezioni
100% lezioni

60 Scarica il pdf Iscriviti Scarica il pdf

Destinatari e profilo di uscita
Il master è rivolto ad infermieri in possesso di maturità quinquennale e di Diploma Universitario o altro titolo riconosciuto come equipollente (Diploma di Infermiere professionale, Diploma Universitario in Scienze Infermieristiche, Diploma Universitario per Infermiere, Diploma di Laurea in Infermieristica secondo la Legge 8 gennaio 2002, n. 1)

Obiettivi formativi
Obiettivo del Master è la formazione specialistica di personale da destinare alla professione di strumentista di sala operatoria per chirurgia generale e specialistica attraverso l'acquisizione di specifiche competenze in termini di conoscenze, abilità ed atteggiamenti richiesti per la gestione dei processi assistenziali in area chirurgica. Al termine del corso gli studenti saranno in grado di garantire elevati livelli di qualità e sicurezza nell’assistenza al paziente chirurgico, durante la fase peri-operatoria, intra-operatoria e post-operatoria; nella strumentazione chirurgica di diverse aree specialistiche; nella manutenzione e gestione dei medical device in uso presso il blocco operatorio.

Struttura didattica
Il percorso dura 18 mesi e garantisce l’acquisizione di 60 CFU (pari a 1500 ore). La sua formula modulare e part-time lo rende compatibile e contestuale con gli impegni e le responsabilità professionali. I 60 CFU sono così ripartiti: 34 CFU in attività didattica e di studio, 16 CFU in attività di tirocinio, 10 CFU nell’elaborazione della tesi di master. Il percorso formativo è suddiviso in 8 moduli tematici (per il modulo 3, che tratta la centrale di sterilizzazione, é previsto l’accreditamento ECM):

  • Il blocco operatorio
  • Competenze infermieristiche avanzate in sala operatoria
  • Strumentazione chirurgica
  • Chirurgie specialistiche 1
  • Chirurgie specialistiche 2
  • Neuro-chirurgia
  • Ginecologia e ostetricia
  • Chirurgia robotica

Modalità svolgimento tirocinio
Il Master prevede un periodo di tirocinio presso il Blocco Operatorio del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico per un totale di ore corrispondenti a 16 CFU. Nel Blocco Operatorio i tirocinanti saranno affiancati ad infermiere/i che svolgeranno il ruolo di tutores clinici. 

Modalità di frequenza
Un incontro al mese strutturato in tre giornate della durata di 16 ore complessive:

  • giovedì 14.00 – 18.00
  • venerdì 09.00 – 18.00
  • sabato 09.00 – 13.00

Direzione scientifica
Prof.ssa Maria De La Viesca, Direttore Policlinico Universitario Campus Bio-Medico
Prof.ssa Daniela Tartaglini, Direttore Servizi Infermieristici Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Coordinamento scientifico
Prof.ssa Rossana Alloni, Associato, Chirurgia Generale, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Vittorio Altomare, Associato, Chirurgia Senologica, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Roberto Angioli, Ordinario, Ostetricia e Gin
ecologia, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Marco Caricato, Associato, Chirurgia del Corso Integrato di Malattie del Sangue, Oncologia con Trattamenti Integrati, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Eugenio Felice Agrò, Ordinario, Emergenze Medico-Chirurgiche, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Massimo Chello, Ordinario, Emergenze Medico-Chirurgiche, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Roberto Coppola, Ordinario, Chirurgia dell'Apparato Digerente, Chirurgia Generale e Clinica chirurgica, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Elvio Covino, Ordinario, Cardiochirurgia, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof.ssa Maria Grazia De Marinis, Ordinario, Delegata del Corso di Laurea in Infermieristica, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Giovanni Muto, Ordinario, Urologia, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Rocco Papalia, Associato, Ortopedia, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Paolo Persichetti, Ordinario, Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof. Fabrizio Salvinelli, Ordinario, Otorinolaringoiatria, Università Campus Bio-Medico di Roma
Prof.ssa Maria Matarese, Associato, Coordinatore del III anno del Corso di Laurea in Infermieristica, Università Campus Bio-Medico di Roma
Dott.ssa Leonilde Sica, Coordinatore Sale Operatorie, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Attestato finale
Master di I livello in Assistenza infermieristica e strumentazione in sala operatoria. Il riconoscimento del credito formativo è legato sia alla regolare frequenza (obbligatoria per un monte ore non inferiore all’80% delle lezioni e al 100% delle attività di tirocinio) sia al superamento delle prove in itinere e finale. Esenzione crediti ECM: Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.

Modalità di ammissione
Per essere ammessi al Master Universitario di I Livello in “Assistenza infermieristica e strumentazione in sala operatoria” i candidati dovranno superare un colloquio motivazionale e la valutazione del curriculum di studio e scientifico/professionale. La domanda di ammissione (completa di scheda di ammissione, versamento di una quota pari a 50 euro, curriculum vitae in formato europeo) va presentata entro e non oltre il 18 luglio 2017. I colloqui motivazionali si svolgeranno presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma nella giornata del 25 luglio 2017. La graduatoria degli ammessi sarà resa nota il giorno 26 luglio 2017 mediante pubblicazione dell’elenco dei vincitori in questa stessa pagina.

Presentazione del CV
Il curriculum vitae e studiorum dovrà essere presentato in formato europeo, indicando oltre ai dati anagrafici anche le esperienze formative e professionali ed eventuale attività scientifica e didattica.

Immatricolazione e pagamento
Ricevuta conferma dell’ammissione, l’iscrizione al Master dovrà essere effettuata entro il 29 luglio 2017. La mancata immatricolazione entro tale termine verrà considerata come rinuncia. L’immatricolazione si ritiene perfezionata con l’invio, tramite fax, al Servizio Formazione Post Lauream della scheda d’immatricolazione fornita dal coordinamento, unitamente a copia del bonifico che attesta l’avvenuto pagamento della prima rata. Tutti i versamenti, compreso quello relativo alla domanda di ammissione, vanno effettuati su C/C bancario intestato a Università Campus Bio-Medico di Roma, presso UBI Banca Spa - IBAN: IT34T0311103253000000099779. La tassa di iscrizione all’intero corso del Master è di 2.600 Euro da suddividere in 2 rate:

  • € 1.300 all’atto dell’iscrizione (29 luglio 2017)
  • € 1.300 entro il 30 luglio 2016 (30 luglio 2018)

In nessun caso le quote saranno rimborsate. L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altro corso di studi (corsi di Laurea, Laurea specialistica, Diploma universitario, Scuole dirette a fini speciali, Scuole di Specializzazione, Dottorato di ricerca e Master).

Sede
Università Campus Bio-Medico di Roma
Via Alvaro del Portillo, 21 - 00128 Roma

Coordinamento didattico
Università Campus Bio-Medico di Roma
Servizio di Formazione Post-Lauream
Tel. (+39) 06.22.541.9309
Fax (+39) 06.22.541.1900
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Iscriviti
Accedi al sistema