XXIII Maratona di Roma: Check-up gratuiti ai vincitori della FunRun, consulenze ortopediche sull'appoggio plantare e percorsi sull'alimentazione per gli studenti

Quest’anno lo stand dedicato del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico avrà un’area riservata, in cui gli ortopedici dispenseranno consigli ad atleti e visitatori sul corretto appoggio plantare. Tornano le attività di sensibilizzazione sui corretti stili di vita e alimentazione per i bambini delle scuole di Roma. Premiati con check-up completi gratuiti i vincitori della tradizionale corsa Stracittadina

 

Roma, 22 marzo 2017 - Il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico sarà partner per la terza volta consecutiva della più importante competizione podistica della Capitale, la XXIII edizione della Maratona di Roma. Unica struttura ospedaliera universitaria del Lazio accreditata dalla Joint Commission International (JCI), l’organismo internazionale indipendente che certifica l’aderenza a standard di eccellenza in ambito sanitario, quest’anno disporrà di uno stand più ampio, con un’area riservata nella quale, oltre alle attività di sensibilizzazione alla prevenzione, il 31 marzo e il 1° aprile, gli specialisti ortopedici forniranno consulenze gratuite sul corretto appoggio plantare.

Da giovedì 30 marzo torneranno le attività di educazione ai corretti stili di vita e alimentazione degli esperti in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, in modo particolare per i bambini delle scuole capitoline, nell’ambito del progetto La Maratona va a scuola. Per loro, i docenti terranno uno speciale percorso civico presso l’Auditorium del Palazzo dei Congressi dell’EUR, tradizionale sede del Marathon Village. All’esterno del Villaggio, inoltre, sarà presente un gazebo con personale del Policlinico Universitario che fornirà materiali informativi sull’importanza della donazione del sangue.

Anche quest’anno, per i vincitori di entrambi i sessi della Stracittadina, la Roma FunRun, il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico metterà a disposizione in premio check-up completi gratuiti, che potranno essere fruiti presso la struttura ospedaliera di Trigoria.

UCBM sarà attiva anche all’interno del Fun Village, nei pressi del Circo Massimo, domenica 2 aprile, giorno della gara: per la competizione, il Policlinico Universitario metterà a disposizione del settore sanitario della Maratona materiale medico di vario tipo.