Le attività di volontariato a livello locale si svolgono principalmente all’interno del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, nel quartiere e a Trigoria.

Volontariato nel Policlinico Universitario

È un’attività che si può svolgere lungo tutto l’anno.  Ogni volontario può scegliere un periodo di tempo durante la giornata da mettere a diposizione, che può essere colazione (08.00 - 09.00) oppure cena (19.00 - 20.00). Viene assegnato a un reparto dove, sotto la guida delle infermiere referenti, può aiutare i pazienti in alcune attività come fare colazione, passeggiare, ecc.

Volontariato di quartiere

Il sabato pomeriggio e alcuni giorni infrasettimanali è possibile partecipare ad attività di volontariato presso una casa di riposo nel quartiere, per una durata di circa un’ora. I volontari possono tenere compagnia e aiutare gli anziani in alcune attività come fare merenda o a fare una piccola passeggiata nel giardino, oppure giocare a carte con loro. E’ una proposta aperta a tutti ed è un sostegno importante sia per gli anziani che per i loro familiari, ai quali è possibile fornire un sostegno psicologico.

Volontariato a Trigoria

Il “Workcamp Trigoria” si struttura come un’attività di volontariato di una settimana, non residenziale ma che occupa la gran parte della giornata. Ogni anno il workcamp ha un tema e vengono studiati alcuni argomenti e/o eseguiti piccoli lavori di ricerca. Accanto a momenti di formazione destinati ai volontari, vi sono impegni di vario tipo che ruotano intorno al Policlinico Universitario come aiuto ai pazienti durante i pasti (pranzo e cena) e compagnia a pazienti degenti che non hanno accanto a familiari. E’ anche possibile mettersi a disposizione del Centro Trasfusionale per mansioni di segreteria o per propaganda a favore delle donazioni di sangue. Altre attività sono l’animazione presso il centro anziani del quartiere e presso la casa di riposo, l’aiuto nella manutenzione dei locali della parrocchia di quartiere e della casa di riposo. Ogni giorno si tiene un debriefing per condividere e commentare le esperienze più significative.